OGGI! “WE ARE NOT ALONE – L’Anno del Grande Cambiamento”

In primo piano

WE ARE NOT ALONE – l’anno del grande cambiamento

CONVEGNO IN STREAMING ON LINE – DOMENICA 28 FEBBRAIO 2021

DIRETTA SU ZOOM DALLE ORE 14.30 alle ore 20.30

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al convegno, è necessaria una preventiva iscrizione, mediante una donazione di €25

È possibile effettuarla, con le seguenti opzioni:

A)      Con un bonifico all’IBAN IT60E3608105138290932990941 intestato a Eleonora Fani

B)      Con PayPal: https://paypal.me/creatorsladyairre?locale.x=it_IT

O sempre via PayPal inserendo l’indirizzo e mail ladyairre@gmail.com

Dopo aver effettuato la donazione, inviare una email all’indirizzo: eleonora@eleonorafani.com

Alla ricezione della notifica di pagamento, verrà inviato il link dello zoom e la password.

IL PROGRAMMA DEFINITIVO:

Ore 14.30: presentazione

Ore 14.40: OSVALDO CARIGI

Ore 15.10: LAVINIA PALLOTTA

Ore 16.10: ADRIANO FORGIONE

ore 17.10 ELEONORA FANI

Ore 18: LUISA GASBARRI

Ore 18.15 REBECCA (LAURIENIT)

Ore 19.30 PAUL HYNEK & PAOLA HARRIS

Ore 20.45 Fine del congresso

PER CONOSCERLI MEGLIO:

Paul Hynek con i protagonisti della serie tv “Project Blue Book”

PAUL HYNEK (INTERVISTA): In un triangolare tra il Colorado, la California e l’Italia, incontriamo in chat nientemeno che Paul Hynek, figlio del noto astrofisico che fu incaricato negli anni ’60 di far parte del fatidico “Progetto Blue Book”. C’è da dire che sia Paul Hynek, e soprattutto il fratello Joel, sono coinvolti con Hollywood e il cinema fantascientifico. Joel infatti è considerato uno dei maggiori supervisori agli effetti visivi dell’industria cinematografica, da “Matrix” fino ad “Avatar”, “Il Signore Degli Anelli” (e molti altri film). L’intervista a Paul Hynek affronterà il tema del rapporto con il padre, entrando anche nella dimensione della serie “Project Blue Book” andata in onda sulla Rai fino al mese scorso. Egli è famoso anche per essere il promotore di un’innovativa e straordinaria ricerca avente a che fare con il rallentamento della vecchiaia, attraverso lo sviluppo di un sistema che va a modificare la ghiandola del timo.

Paola Harris e Paul Hynek

PAOLA HARRIS

L’intervista è intermediata dalla più importante giornalista ricercatrice esopolitica ed ufologica al mondo di origini italoamericane, che tradurrà in veste di interprete i concetti di Paul Hynek, riassumendoli e aggiungendo qualcosa di suo durante questo speciale incontro in esclusiva per l’Italia! Ricordiamo che Paola Harris fu segretaria e amica personale dello stesso Joseph Allen Hynek. Affascinata da questo incredibile mondo, si è dedicata da quel momento in poi completamente alla divulgazione della realtà extraterrestre e il conseguente messaggio esopolitico: “We Are Not Alone”. È grazie a lei, se abbiamo conosciuto in Italia rivelatori eccezionali come il colonnello Philip Corso, oppure l’incredibile storia di “Michael Wolf”. Sarà un’intervista entusiasmante, con Paola che interviene direttamente dal Colorado!

Lavinia Pallotta

LAVINIA PALLOTTA

È sicuramente la giornalista italiana più importante nell’ambito della ricerca ufologica. Si occupa della direzione di XTimes Magazine sin dal 2009, dedicandovisi anima e corpo, sacrificando spesso la sua presenza in appuntamenti pubblici dal vivo o in streaming. In passato, è apparsa a “Mistero” su Italia 1. Il suo approccio in tema UFO è scrupolosamente serio, esopolitico, mai incline al facile sensazionalismo. Nel suo intervento a questo congresso, sarà lei a offrirci il “punto della situazione” sugli ultimi fatti che hanno movimentato la scena del “disclosure” sul possibile prossimo annuncio ufficiale.

Eleonora Fani

ELEONORA FANI

Psicologa, psicoterapeuta, scrittrice e saggista, ha collegato nel suo percorso l’analisi junghiana con il viaggio hillmaniano nel mito, l’arte, il simbolismo. La passione per le scienze di confine e il panorama alieno, collegato con la psicologia del profondo, l’ha portata a collaborare alla sceneggiatura del film: “Creators – The Past” con Piergiuseppe Zaia, entrambi produttori del film, nel cui lungometraggio ha rivestito un ruolo da protagonista. Attualmente, si sta occupando di divulgazione sul suo canale YouTube, rivelando il collegamento eidetico tra le più svariate aree del sapere. In questa occasione presenterà un’analisi del complesso rapporto tra uomini ed extraterrestri.

Adriano Forgione

ADRIANO FORGIONE

Il direttore della più importante rivista “Fenix” che si occupa degli enigmi e misteri della Storia e del sacro, dell’archeologia proibita, ci propone un trentennale studio a proposito di uno degli argomenti più affascinanti di sempre: “I Crop Circles”. Autore del fondamentale saggio: “Scienza, Mistica e Alchimia dei Cerchi Nel Grano” (XPublishing), Forgione si occupa professionalmente anche di Civiltà scomparse del Simbolismo, e tutto ciò che si affaccia allo scindibile mondo dell’esoterismo. E’ ospite di trasmissioni televisive (tra cui “Voyager” e “Mistero”), ed è relatore ai più importanti convegni italiani ed internazionali.

“Laurienit” (Rebecca)

REBECCA “LAURIENIT”

Il mondo del “Contattismo” è un universo a sé stante, nel mare magnum del fenomeno che abbraccia sia l’ufologia che la ricerca extraterrestre sotto l’aspetto “esopolitico”. “Laurienit” è lo pseudonimo di Rebecca, una giovane donna italiana invitata dalla nostra organizzazione ad offrirci un “Messaggio di Orione”, seguendo il contatto con questa provenienza stellare. E’ una ricercatrice indipendente ed ha partecipato il 29 Settembre 2019 alla conferenza del Cufom, affrontando l’argomento delle “piramidi stellari” e leggi fisiche, connesse alle frequenze ed alla geometria sacra lasciateci in eredità nel nostro passato, grazie ad una conoscenza universale giunta qui grazie ai popoli stellari. Ascoltarla sarà un arricchimento per chi si riconosce in questo percorso di fratellanza extraterrestre.

Luisa Gasbarri

LUISA GASBARRI

E se la Storia non fosse affatto quella che conosciamo? “Il Male degli Angeli” (Baldini+Castoldi Editori) è un thriller che si snoda tra Roma e Berlino del passato e presente, in cui, alle vicende segrete del nazismo, si affianca un’indagine potente, oggi più che mai in grado di sollevare sorprendenti interrogativi. Luisa Gasbarri è l’autrice di questo libro dove, in una nota critica della stessa autrice, si ammette che, per quanto i fatti narrati possano ritenersi frutto di fantasia, la ricostruzione delle teorie del Terzo Reich sulla fisica della Terra, i riferimenti alle logge esoteriche del tempo e ai personaggi in esse coinvolti, non sono mere invenzioni romanzesche. Ne parleremo dal vivo con l’autrice, ospite del nostro convegno.

Osvaldo Carigi

OSVALDO CARIGI

Ricercatore ed “indagatore” (come egli si definisce) di casi ufologici, collabora con il magazine XTimes e partecipa come relatore di conferenze sul tema. Ormai diventato un esperto sull’annoso fatto accaduto a Roswell nel 1947, egli è autore di 2 libri sull’argomento: (“Voci da Roswell”, 2017 e “L’Intrigo Roswell”, 2020) ed è prossimo alla pubblicazione di “Storie di UFO”, dove egli continua gli approfondimenti sul tema, con interviste sui casi più inspiegabili a livello mondiale. Partecipa a dirette in streaming e radiofoniche.

PINO MORELLI

In qualità di ideatore e mediatore del convegno, il direttore responsabile di XTimes si definisce il “callista della ricerca extraterrestre”, occupandosi da sempre del controverso mondo mediatico a confronto con la realtà del mondo ufologico, del “Contattismo” e degli incontri con popoli di altre civiltà cosmiche. È autore dei saggi “UFO Impact” (2002) e “Realtà Extraterrestri”, nonché organizzatore di eventi anche a carattere internazionale, da: “Il Contatto”, 1997 (in veste di co-organizzatore) a “Ultraterrestre”, fino alla decennale esperienza ancora in corso con le edizioni applaudite dell’XCongress. Si occupa altrettanto di divulgare professionalmente l’affascinante mondo e i segreti delle “Campane Tibetane”, attraverso corsi e seminari.

 

PER ALTRE INFO:  (su semplice sms, Telegram o Whatsapp): 347 766 0158.