XCONGRESS A NAPOLI! OSPITE SPECIALE: CORRADO MALANGA

XCONGRESS NAPOLI 2017

SABATO 4 – DOMENICA 5 NOVEMBRE.

AUDITORIUM “HOTEL SAN FRANCESCO AL MONTE” (NAPOLI)

Corso Vittorio Emanuele 328.

  • PER PRENOTARSI scrivere esclusivamente all’indirizzo email: pinomorelli@tin.it
  • INFO SULLA LOCATION
  • (NON TELEFONARE A QUESTO NUMERO PER INFO SUL CONGRESSO): 081 423 91 11

Siamo lieti di presentare la nuova edizione dell’evento più atteso dell’anno! Un appuntamento ormai tradizionale, giunto alla seconda data itinerante, dopo il primo svoltosi nel Gennaio scorso a Verbania, sul Lago Maggiore. Dopo il Nord quindi, stavolta l’XCongress tocca una delle città più rappresentative del Sud: Napoli! Una città dove, tra l’altro, la cultura esoterica si fonde nella tradizione spirituale e religiosa, abbracciando un interesse sempre vasto nel sottobosco di ciò che viene comunemente “mistero”. Per rendere ancor più “autoctona” quest’edizione, l’ideatore Pino Morelli (direttore responsabile della rivista XTimes), in collaborazione con l’organizzazione generale curata da Salvatore Solaro, ha preparato un doppio evento racchiuso quindi in due giorni di lavori, in cui spiccheranno nomi noti e importanti del panorama, per lo più originari della Campania. L’ospite d’onore è il personaggio tra i più richiesti in assoluto di sempre: Corrado Malanga. Il professore di Chimica dell’Università di Pisa (avrà due spazi distinti nei due giorni di congresso) già noto per il suo ventennale studio sui cosiddetti “Rapimenti Alieni” (abdcution), ultimamente si è spinto oltre questa ricerca, ottenendo un vasto consenso di critica e pubblico, girando quest’anno l’Italia, portando la sua relazione, frutto anche del suo ultimo libro, tema portante della sua relazione: “Il Mondo Felice Non E’ Utopia”. Non mancherà di sorprendere anche nella città partenopea, come non mancheranno di seguirlo estimatori provenienti da tutta Italia. Coadiuvato dalle riviste XTimes, Fenix ed Hera Magazine (leader dell’informazione alternativa sugli Enigmi e Misteri della Storia e del Sacro, sugli UFO, Entità Misteriose, Esopolitica e Controcultura) l’XCongress di Napoli godrà di un parterre strepitoso che vanterà la presenza di:

Adriano Forgione

Umberto Telarico

Lara Pavanetto

Armando Mei

Carlo Di Litta

Vincenzo Pinelli

Giovanni Galardo

Andrea Giavara

Bruno Mautone

oltre ai già citati organizzatori-presentatori, Salvatore Solaro e l’autore di questo sito.

In autunno, su questa pagina, pubblicheremo distintamente sia il programma/palinsesto dei relatori, sia i relativi argomenti trattati. Possiamo però confermare la presenza di Corrado Malanga sia nel giorno del 4, sia in quello del 5 Novembre, con due differenti sessioni di conferenza.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E PREZZI

ANCHE PER QUESTA EDIZIONE, GLI INTERESSATI CHE SI PRENOTERANNO ANTICIPATAMENTE GODRANNO AGEVOLAZIONI E SCONTI ESCLUSIVI:

  • BIGLIETTO POSTO PRIMO SETTORE ASSICURATO E PRENOTATO
  • PREZZO SCONTATO PRIMO SETTORE: €25 (prezzo totale per tutti e due giorni!)

L’OFFERTA “PRIMO SETTORE” E’ ANCORA VALIDA, SINO AD ESAURIMENTO POSTI

PER PRENOTARE, INVIARE UNA RICHIESTA ALL’INDIRIZZO EMAIL: pinomorelli@tin.it.

Inviando l’email a questo indirizzo, vi forniremo tutte le indicazioni necessarie per l’iscrizione (bollettino di C/C postale oppure bonifico).

FEATURES

Nell’atrio delle strutture, troverete (oltre ad altre proposte) il “Booxtore”, la nostra libreria/edicola con decine di proposte editoriali, per la gioia e l’interesse di tutti i lettori e affezionati delle materie divulgate durante l’XCongress.

PER INFORMAZIONI POTETE INVIARE ANCHE UN MESSAGGIO VIA WHATSAPP AL NUMERO 347 76 60 158

E MAIL: pinomorelli@tin.it

TUTTE LE ALTRE INFO E CONTINUI AGGIORNAMENTI SU QUESTO SITO.

Per favore: invitate i vostri amici potenzialmente interessati a questo evento. Facebook non ci permette di farlo liberamente, a causa delle famose restrizioni imposteci negli ultimi due anni. INVITATE GLI AMICI A QUEST’EVENTO!

Grazie!

DOMENICA E’ IN PROGRAMMA A ROMA: ROSWELL. TORNA IN ITALIA PAOLA HARRIS!

 

EVENTO – EVENTO – EVENTO – EVENTO – EVENTO
MANCA POCO ALL’APPUNTAMENTO PIU’ SIGNIFICATIVO IN EUROPA PER LA CELEBRAZIONE DELL’UFO CRASH PIU’ IMPORTANTE E FAMOSO AL MONDO: QUELLO DI ROSWELL.
PER RICORDARE AL MEGLIO E OFFRIRE LA MIGLIORE INFORMAZIONE SULL’ARGOMENTO, E’ STATO ORGANIZZATO UN CONGRESSO UNICO E IRRIPETIBILE, CON LA COLLABORAZIONE DEI MIGLIORI RICERCATORI E DELLE VOCI PIU’ SIGNIFICATIVE DEL GIORNALISMO UFOLOGICO:
PAOLA HARRIS
Torna dopo molti anni in Italia per ricordare Philip Corso, il Colonnello che rivelò (a pochi mesi dalla sua scomparsa) la sua verità su Roswell, la “retroingegneria aliena” e altre significative correlazioni sulla presenza aliena nel New Mexico, a partire da quella fatidica notte del Luglio 1947. Paola Harris è la massima divulgatrice americana sull’argomento, avendo portato in Italia il Colonnello (Montesilvano (PE), 7-8-9 Novembre 1997) per un clamoroso congresso che scomodò la Stampa ufficiale e tutta l’ufologia internazionale. Il ritorno della ricercatrice e giornalista di Boulder, Colorado, sarà un modo per conoscere e ricordare, per sapere e approfondire tutto ciò che c’è da sapere su Corso e Roswell, grazie anche ad un libro che sarà presentato in esclusiva al congresso di Roma.
GLI ALTRI RELATORI
Maurizio Baiata
Il più importante e qualificato giornalista italiano in merito alla vicenda di Roswell-Corso, tornerà a parlare dell’uomo che ha cambiato per sempre la storia dell’UFO crash più famoso al mondo, presentando la ristampa dei due libri scritti dal Colonnello.

Lavinia Pallotta e Pino Morelli.
I direttori della rivista XTimes saranno presenti per offrire il loro contributo professionale unito a questo evento significativo, in occasione dei 70 di “Roswell”

Tom Bosco
Il direttore di “Nexus Magazine” darà il proprio apporto per questo congresso, offrendo tutto il suo know-how, ricordando la sua presenza (e conoscenza) personale con Philip Corso avvenuta nel 1997.

Adriano Forgione, Enrico Baccarini (direttori delle prestigiose riviste “Fenix” ed “Hera”), offriranno ricordi e opinioni personali, basati su esperienze, ricerche, letture e conoscenze maturate durante la loro professionale esperienza giornalistica e divulgativa.
IL CONGRESSO SI SVOLGERA’ A ROMA PRESSO LA SALA CONGRESSI DELL’HOTEL ROUGE ET NOIR
(VIA COSIMO DE GIORGI, 8)
PER PRENOTARE: 06 906 50 49
INGRESSO: €15
E’ CONSIGLIATA VIVAMENTE LA PRENOTAZIONE!
Grazie!

QUESTA DOMENICA, 19 FEBBRAIO TORNA “MYSTES”! IL RITORNO DI NIBIRU, CON MASSIMO FRATINI

RIPARTE LA NUOVA STAGIONE DI SEMINARI “MYSTES”!

IL PRIMO APPUNTAMENTO DELL’ANNO E’ CON MASSIMO FRATINI

QUESTA DOMENICA, 19 FEBBRAIO 2017 – DALLE ORE 14,30 ALLE ORE 18 (CIRCA)

L’OSPITE DI MYSTES

Massimo Fratini, noto ricercatore romano, spesso ospite di importantI trasmissioni televisive sulla RAI e Mediaset, si è fatto strada sin dagli anni Ottanta con l’ufologia e ricerche extraterrestri di frontiera, ed è uno dei più importanti studiosi del fenomeno. Egli inoltre, è l’ideatore e amministratore di: segnidalcielo.it, il più seguito sito dedicato a questo fenomeno, nonchè organizzatore di congressi tematici. Qualche mese fa, ha pubblicato con i tipi della XPublishing il suo primo libro intitolato “Il Ritorno di Nibiru”. Riferendoci a Zacharia Sitchin, lo scrittore, linguista ed esperto di lingue semitiche scomparso nel 2010, egli sosteneva con fermezza che alcune tavolette sumere descrivano la storia di una antica colonizzazione della Terra ad opera di visitatori extraterrestri chiamati Nephilim (o “Anunnaki” in Sumero), provenienti da un pianeta dal nome “Nibiru”, un membro lontano del nostro sistema solare, dove la vita andava lentamente estinguendosi. Millenni fa questi Anunnaki giunsero sulla Terra per approvvigionarsi di risorse minerarie finalizzate al loro sostentamento e, per far questo, crearono geneticamente l’Uomo. Una storia incredibile che le ricerche astronomiche, grazie alle nuove tecnologie, stanno invece confermando. Esisterebbe davvero un corpo celeste di grandi dimensioni oltre Plutone, se non addirittura un sistema gemello del nostro Sistema Solare che, ciclicamente, entra all’interno della fascia interna, generando cataclismi menzionati nei miti e anticipati nelle profezie. La relazione di Massimo Fratini ospite per la prima volta a Mystes, riassume tutte le ricerche sul Pianeta X, dalle scoperte astronomiche che ne confermano l’esistenza, fino alle profezie e ai cerchi nel grano che ne annunciano il ritorno, dall’insabbiamento operato dalle strutture di potere vaticano sulla questione, proprietario di importanti strutture astronomiche finalizzate all’osservazione di questo “compagno oscuro”, al coinvolgimento della NASA sulla questione. Perchè si tiene nascosta una scoperta così importante? Da quale pericolo il nostro sistema sta cercando di difendersi? Questi ed altri interrogativi verranno presentati dal ricercatore romano (assente da appuntamenti abruzzesi da 7 anni) in un avvincente seminario della durata di circa tre ore.

LA SCELTA DEL LUOGO

Per cominciare l’anno abbiamo scelto un nuovo posto strategico e storico per i residenti di Pescara, ma anche per chi ci raggiungerà facilmente da fuori regione. Un centro distante solo pochi metri dall’uscita dell’Asse Attrezzato di Piazza Unione, situato nelle vicinanze del Centro Storico della Città di Pescara, a pochi passi dal ponte: “I Luoghi dell’Anima”, libreria esoterica e molto altro, in un ambiente molto amichevole.

LO SCOPO DI “Mystes”

Questi appuntamenti mensili sono stati ideati nel 2015, frutto delle passate esperienze maturate con “E.S.O.S.” (dal 2009 al 2014) seminari che ospitarono eccezionali ospiti e relativi argomenti. Questi ultimi, differiscono da qualsiasi convegno da noi normalmente organizzato, innanzitutto per la preferenza di un solo, singolo personaggio (o evento), che si avvicenda nella propria giornata, a contatto con un pubblico selezionato e particolarmente interessato. Per questo, “Mystes” è da considerare ancora una volta, e a tutti gli effetti, un vero e proprio seminario, nel quale ognuno saprà apprezzare lentamente ed approfonditamente ogni argomentazione esposta dal relatore di turno.

IL VANTAGGIO DI SCEGLIERE “Mystes”

La scelta di un luogo ideale per questi appuntamenti, consente a tutti di godere al massimo delle ore di intenso approfondimento. Tra i vantaggi sui quali ci preme rimarcare, citiamo quello della quota d’iscrizione. Abituati come siamo a frequentare costosi seminari, per di più spesso affollati e caotici, “Mystes” si rivela invece per tutti voi, come un veicolo persino efficacemente economico, avendo la possibilità di goderci un servizio eccellente, entro parametri vantaggiosi, pur se adeguati all’occasione. Informatevi volta per volta, i prezzi di questi appuntamenti potrebbero variare a seconda della giornata e dell’ospite.

LO SVOLGIMENTO DI “Mystes”

Ciascun appuntamento, segue un percorso simile per quanto riguarda la struttura organizzativa. Da questa nuova stagione 2017, ci si incontra alle ore 14,30 per facilitare le pratiche di segreteria. A seguire, l’incontro-seminario della durata di circa tre ore. L’appuntamento termina all’incirca alle ore 18, se non altro specificato. Si consiglia pertanto di contattarci onde conoscere tutti i dettagli.

COME PARTECIPARE A “Mystes”

INGRESSO: €20 A PERSONA. €30 A COPPIA (SOLO PER CONIUGI). INGRESSO GRATUITO PER RAGAZZI, SOLO SE ACCOMPAGNATI DA UN GENITORE O UN MAGGIORENNE. PER CHI PRENOTA PRIMA, L’INGRESSO E’ DI SOLI €15.

Per poter assistere e partecipare ad un pomeriggio “Mystes”, inviare prima un sms di richiesta di partecipazione al numero: 347 766 0158. È possibile anche inviare un e mail all’indirizzo pinomorelli@tin.it. Questi recapiti sono utili anche per conoscere modalità ulteriori di partecipazione.

PER INFORMAZIONI DI OGNI TIPO SU QUESTO EVENTO E PER CONOSCERE LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO, NON ESITATE A CONTATTARCI AI SEGUENTI RECAPITI: TEL. 347 76 60 158 Email: pinomorelli@tin.it

TUTTE LE ALTRE INFO E CONTINUI AGGIORNAMENTI su questo sito e anche sul profilo Facebook: https://www.facebook.com/events/1220169751371090/

Grazie per l’attenzione!

Pino Morelli, organizzatore.

Si ringraziano tutti gli amici che si adopereranno a rendere ancora una volta più grande questa nuova esperienza! Ringraziamo tutti gli amici che sosterranno in ogni modo possibile questa iniziativa, ad esempio aggiungendo amici a partecipare sull’evento Facebook, oppure condividendo questo link con amici e interessati. Grazie!

“REALTA’ EXTRATERRESTRI” IL NUOVO LIBRO A DICEMBRE IN ESCLUSIVA SU XTIMES!

Desidero scrivere qualcosa in esclusiva per questo sito personale, evitando di ripetermi con parole e articoli che seguiranno o hanno preceduto alcune pubblicazioni apparse per presentare il mio libro.

“Realtà Extraterrestri” è il secondo lavoro dai tempi di “UFO IMPACT!” (Samizdat editore) che fu pubblicato nel 2002. Dodici anni di distanza sono tanti, ma chi mi conosce sa quali e quante giustificazioni possono nascere da questo lungo periodo di assenza dalle librerie. Il motivo principale è dovuto all’impegno profuso per la rivista XTimes (e prima ancora, con “Area 51″) dove scrivere e pubblicare articoli ogni mese porta via del tempo, soprattutto quando si ha a che fare con articoli originali (nel senso di “non copiati e incollati”) e di attualità. Il secondo motivo è dovuto a ragioni sostanzialmente parallele alla mia attività giornalistica. E non è questa la sede adatta a parlarne. La consapevolezza di essere finalmente motivati a realizzare qualcosa che mancasse nel panorama italiano dedicato al fenomeno UFO e “Alieni”, mi ha spinto a concludere un lavoro che in realtà è frutto di alcuni anni di pubblicazioni e idee, ma anche un ideale spunto per fornire al lettore (sia quello specializzato, che quello profano) delle chiavi di lettura semplici e immediate su una piaga che, in maniera sempre più dilagante, si sta allargando a vista d’occhio nel panorama delle ricerche, indagini e informazioni  orbitanti attorno alle suddette argomentazioni. Siamo sinceri: il mondo dell’informazione è pilotato dalla politica e dall’economia. La disinformazione e l’ignoranza regnano sovrane ovunque, dai quotidiani e rotocalchi fino ad arrivare alla tv e al mondo di Internet. Esistono due tipi di ignoranza: quella involontaria, quando inconsapevolmente un giornalista o un organo di informazione entrano nei meriti dell’ufologia collegata al contatto extraterrestre, sparando a raffica sequele di dati e date errati, foto o filmati falsi, e informazioni assolutamente fuorvianti. C’è poi l’ignoranza voluta: quando cioè un giornalista o un organo di informazione, tralascia appositamente fatti e personaggi probanti, statistiche crediibili, testimoni importanti e fatti storicamente accertabili, con la ragione di asservire il Potere col fine di negare evidenze spudoratamente veritiere, come ad esempio la realtà extratraterrestre. In Italia – rarissime eccezioni a parte – non esiste un solo quotidiano o un solo canale televisivo che rilasci correttamente informazioni vere e reali sui fatti che hanno caratterizzato la realtà del contatto extraterrestre da 70 anni a questa parte! I Tg ignorano tali fenomeni, per occuparsene occasionalmente, e solo quando si ha l’interesse di favorire il Cover Up (copertura) o il Debunking (confutare, negare l’evidenza, inquinare le prove) teso a nascondere una verità.

Il libro: “Realtà Extraterrestri” offre al lettore la possibilità di comprendere la genesi di questi processi che hanno portato la società a dover ancora disconoscere tali realtà altresì confuse, ridicolizzate e sovente ingannevolmente incolpate di essere invece soltanto parte del folklore (o addirittura della Fantascienza!) nella Storia dell’umanità. Attraverso un’intensa disamina su fatti e personaggi che hanno corroborato a rafforzare il senso di verità sui principali accadimenti avvenuti in campo ufologico ed extraterrestre, ho condensato in 300 pagine pensieri, dati e interviste originali ed esclusive che potranno offrire a tutti l’idea o il senso sul perché si cerchi ancora oggi di allontanare la realtà aliena fuori dal nostro pianeta, anzichè dentro.

A partire da Gennaio 2015, sarò in giro per l’Italia a promuovere il mio libro, presentando una conferenza della durata di circa 3 ore nelle quali offrirò, attraverso l’ausilio di audiovisivi, il condensato della mia trentennale ricerca al servizio della più grande verità ancora non ufficializzata, appunto, sulle “Realtà Extraterrestri”.

Se siete interessati a partecipare, oppure organizzare un incontro, utilizzate pure i seguenti recapiti:

Indirizzo e mail: pinomorelli@tin.it  Telefono: 347 76 60 158.

Ci vediamo in edicola a Dicembre, in occasione dell’uscita in esclusiva del mio libro, in allegato alla rivista XTimes. Per info sulle modalità di prenotazione del libro, telefonate allo: 06 906 50 49 oppure visitate il sito: www.booxtore.it. Seguitemi pure sul mio profilo di Facebook!

A presto!

Pino Morelli

QUESTA DOMENICA (16 FEBBRAIO) appuntamento EXTRA di “E.S.O.S.” con: “ANTICHI ASTRONAUTI – la Storia più occultata sulla Scienza dell’aeronautica ai tempi dei Veda”. Ospiti: ENRICO BACCARINI e ADRIANO FORGIONE. Presentazione in contemporanea Nazionale del libro: “Vymaanika Shastra”

 

APPUNTAMENTO DOMENICA 16 FEBBRAIO CON INIZIO ALLE ORE 11             (INIZIO IN SALA) FINO ALLE ORE 16.30.

Salve a tutti! E’ con immenso piacere poter proseguire per il quinto anno consecutivo, la stagione 2014 dei seminari “E.S.O.S.”, così definiti perché si svolgono presso la “Esoterica Sala Ottagonale Sotterranea”: un luogo elegante, riservato per appuntamenti davvero speciali, come quelli che stiamo organizzando sin dal 2009. Dopo Adriano Forgione (2009, 2010, 2011) Luigina Marchese, Tom Bosco, Corrado Malanga (2009, 2010), Mike Plato, Roy Doliner, Silvia Agabiti Rosei, Maurizio Baiata, Ollinatl Contreras, Mauro Biglino & Umberto Visani, Riccardo Tristano Tuis, Marco Pizzuti, Pablo Ayo, Pino Morelli, Massimiliano Di Veroli, Antonello Lupino, Armando Mei e Ivan Ceci, è arrivato il momento di presentare il terzo incontro per la stagione 2013-2014!

“ANTICHI ASTRONAUTI”: LA STORIA PIU’ OCCULTATA SULLA «SCIENZA DELL’AERONAUTICA» AI TEMPI DEI VEDA. OSPITI D’ECCEZIONE: ENRICO BACCARINI ED ADRIANO FORGIONE. CON PROIEZIONE ESCLUSIVA DI ECCEZIONALI DOCUMENTARI INEDITI!

Il “Vymaanika Shaastra” (letteralmente: “Scienza dell’Aeronautica”) è un testo in sanscrito risalente agli inizi del XX secolo. Riferisce della costruzione e metodi di pilotaggio dei “Vimana”, mitici velivoli descritti nei testi vedici, associati a UFO ante-litteram. I cultori della cosiddetta “Paleoastronautica” e dell’ipotesi degli “antichi astronauti”, hanno atteso invano decenni una versione italiana che, finalmente pronta, copre una lacuna del panorama editoriale di settore, di cui ci siamo pregiati di curarne l’edizione edita da Xpublishing ed in uscita questo mese, in allegato alla rivista “XTimes”. Questa edizione italiana del libro è stata curata da Stefano Salvatici con prefazione e introduzione di Corrado Malanga.

Il libro a cura di Stefano Salvatici e Corrado Malanga, edito dawww.xpublishing.it

Secondo la storia che lo accompagna, questo fa testo fu raccolto da Pandit Subburaya Shastry, attraverso la pratica divinatoria della canalizzazione e reso noto nel 1952 a Mysore. In esso si descrive in dettaglio la costruzione delle antiche navi degli dei indù del “Mahabarata”, armi sofisticate utilizzate nelle guerre mitologiche presenti nei testi dell’antica India, le cui tecnologie belliche sono incredibilmente simili alle più attuali scoperte tecnologiche di questi ultimi settant’anni di storia. Nel 1973, il testo originale fu integrato con illustrazioni di un ingegnere dell’Università di Bangalore il quale replicò i Vimana secondo quanto presente nei passi originali. Tali illustrazioni sono presenti anche in questa edizione italiana. La presentazione ufficiale di questo fondamentale libro sarà presieduta da Adriano Forgione, direttore della rivista “Fenix”, da sempre al centro dell’attenzione per quanto concerne studi di esoterismo, storia e archeologia misteriosa e altri argomenti che catturano sempre più l’attenzione di studiosi e appassionati. Per questo pomeriggio speciale di “E.S.O.S. Extra”, avremo il piacere di ospitare anche il ricercatore fiorentino Enrico Baccarini (nell’immagine, è ritratto assieme al grande ricercatore Graham Hancock)

A destra Enrico Baccarini; a sinistra Graham Hancock

il quale ci presenterà un mondo ancora inesplorato in un viaggio oltre i confini della storia umana. Da oltre cinquemila anni, India e Pakistan sembrano gelosamente custodire un passato dimenticato, un segreto racchiuso all’interno delle più antiche tradizioni che la storia umana conosca.

Il viaggio ha inizio da una civiltà estremamente evoluta, ma caduta nell’oblio: una cultura che lasciò ai posteri una imponente quantità di testi trasmessi in forma orale e confluiti successivamente nell’induismo. Tradizioni in cui si parla di civiltà perdute, guerre combattute tra uomini e dei con tecnologie estremamente avanzate e macchine in grado di volare nell’aria e nello spazio. All’alba dei tempi, secondo gli antichi testi indiani, gli dei si affrontarono sulla Terra in sanguinose guerre attraverso l’utilizzo di questi Vimana ed impiegando “armi divine”, capaci di distruggere interi popoli. Dietro i miti esiste sempre una realtà storica. La ricerca di Baccarini penetra nella loro complessità per recuperarne elementi tangibili e concreti. Dopo anni di studi ed indagini compiuti in diversi paesi, il ricercatore toscano presenterà la più accurata analisi mai effettuata su questi enigmi storici, scoprendo e recuperando antichissime tradizioni e svelando incredibili parallelismi con le più moderne scoperte scientifiche. Ripercorrendo le tracce e gli studi condotti negli anni ’70 da David William Davenport, viene posta nuova luce sulle vicende che portarono alla distruzione della città di Mohenjo Daro (Pakistan) e alla scomparsa della civiltà Harappa legando la loro storia a rovine sommerse scoperte nell’Oceano Indiano e datate ad oltre 10.000 anni fa. Affrontare questa ricerca ha condotto ad un lungo viaggio alle radici della storia umana, della sua essenza, a ricercare il luogo dove ebbe origine e dove la sua grandezza vide la più eccelsa fioritura. E’ una riscoperta di remote tradizioni e dei loro contenuti estremamente avanzati, con nuove evidenze che potrebbero condurre a riscrivere la storia stessa della nostra civiltà e a vedere con occhi diversi le origini della nostra specie.  Gli elementi necessari per comprendere questo enigma storico sono già a nostra disposizione, seguendo le parole di Marcel Proust che spiegò come forse “il vero viaggio di scoperta, non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi” per riscoprirle e comprenderle. “I Vimana e le Guerre degli Dei – La riscoperta di una civiltà perduta, di una scienza dimenticata, di un antico sapere custodito tra India e Pakistan” è anche un saggio di prossima uscita (Secreta Edizioni, 2014) a firma di Enrico Baccarini, ospite di questo “E.S.O.S. Extra”.

COME PARTECIPARE AD “E.S.O.S.”

INGRESSO: €40 A PERSONA. Nel prezzo saranno eccezionalmente inclusi:

INGRESSO AL SEMINARIO

più il BUFFET (compreso COFFEE BREAK)

più IL NUOVISSIMO LIBRO IN CONTEMPORANEA NAZIONALE “Vymaanika Shaastra” (175 PAGINE, CON ILLUSTRAZIONI).

AVVERTENZA: per questi eventi, non è possibile pagare alcun biglietto d’ingresso (pertanto, non ci sarà alcuna cassa), poiché l’iscrizione ad ogni singolo evento è soltanto previa iscrizione con un bonifico, oppure bollettino di conto corrente postale.

Per poter assistere e partecipare ad un pomeriggio “E.S.O.S.”, inviare prima un sms di richiesta di partecipazione al numero: 347 766 0158. E’ possibile anche inviare un e mail all’indirizzo pinomorelli@tin.it. Questi recapiti sono utili anche per conoscere modalità ulteriori di partecipazione.

Si accettano bonifici o bollettini cumulativi anche per più persone (famiglia, amici, gruppi, etc.). Esempio: un bollettino postale va bene anche da 2 a più persone. Per chi vuole invece effettuare un bonifico, si potrà richiedere anche il codice IBAN che sarà ovviamente comunicato ai soli interessati.

ATTENZIONE: 1) Non saranno accettati bollettini postali o bonifici (e quindi iscrizioni) se non precedentemente confermati preventivamente per telefono, sms o via e mail dal sottoscritto. Prima di fare bollettini o bonifici, avvisare quindi l’organizzazione!

2) LA RICEVUTA DI VERSAMENTO VALE COME BIGLIETTO D’INGRESSO. CONSERVARLA FINO AL GIORNO DEL SEMINARIO!

LA SCELTA DEL LUOGO “E.S.O.S.” (per chi ancora non lo conosce)

Abbiamo scelto un luogo immerso nel verde, a pochi chilometri dal mare, nella splendida cornice delle colline di Caldari (Ortona) in Abruzzo, cuore di viticultura pregiata e famosa in tutto il mondo. In provincia di Chieti, ma a sud di Pescara (30 chilometri circa). La gentilezza e l’accoglienza del complesso agrituristico “Agriverde Villa Fania” (ubicato in Via Stortini 32 ) ha sempre premiato ogni nostro appuntamento sinora organizzato in questa location, offrendoci la possibilità di poter scegliere finalmente, una volta al mese, di “staccare la spina” realmente per immergerci in un’atmosfera tranquilla e naturale, nonché culturale, esoterica, di assoluto prestigio. Per chi non la conoscesse ancora, la particolarità e l’originalità della sala “E.S.O.S.” consiste nel calarsi a pochi metri di profondità dal livello del mare, in una fresca ed accogliente sala ottagonale concepita come cantina “Hi-tech” a disposizione del complesso agrituristico. Spesso, lo stesso tavolo ottagonale permette agli ospiti di accomodarsi attorno all’ospite il quale, esponendo le sue argomentazioni al centro della sala, gode di un’amplificazione naturale della sua voce, dovuta all’eccezionale peculiarità acustica della sala stessa. Provare per credere! E’ anche per questo che l’appuntamento sarà di particolare fruizione per questo luogo. In altre occasioni, il tavolo ottagonale fa posto più semplicemente a sedie predisposte attorno alla sala stessa.

La Sala "E.S.O.S.LO SCOPO DI “E.S.O.S.”

Come ormai da anni accade, questi appuntamenti mensili differiscono da qualsiasi convegno da noi normalmente organizzato. Innanzitutto, per la singolare scelta della location e poi per la preferenza di un solo, singolo personaggio (o evento), che si avvicenda nella propria giornata a lui dedicata, a contatto con un pubblico selezionato e non particolarmente numeroso. E’ per questo che “E.S.O.S.” lo possiamo considerare a tutti gli effetti un vero e proprio seminario, nel quale ognuno di noi sa e può apprezzare lentamente ed approfonditamente, ogni argomentazione esposta dal relatore di turno. Nel caso specifico, saranno due!

IL VANTAGGIO DI SCEGLIERE “E.S.O.S.”

La scelta di un luogo suggestivo e silenzioso, intimo e meditativo, consente a tutti di godere al massimo delle ore di intenso approfondimento. Tra i vantaggi sui quali ci preme rimarcare, citiamo quello della quota d’iscrizione. Abituati come siamo a frequentare costosi seminari, per di più spesso affollati e caotici, E.S.O.S. si rivela invece per tutti voi, come un veicolo persino efficacemente economico, avendo la possibilità di goderci un servizio eccellente, entro parametri vantaggiosi, pur se adeguati all’occasione.

Informatevi volta per volta, i prezzi di questi appuntamenti potrebbero variare a seconda della giornata e dell’ospite.

LO SVOLGIMENTO DI “E.S.O.S.”

Ciascun appuntamento, segue un percorso simile per quanto riguarda la struttura organizzativa. Ci si incontra normalmente intorno alle ore 13 per riunirci in occasione dell’essenziale buffet preparatoci dal personale di Agriverde Villa Fania. A seguire, l’incontro-seminario della durata di circa tre ore. L’appuntamento termina all’incirca alle ore 18,30, se non altro specificato. Si consiglia pertanto di contattarci onde conoscere tutti i dettagli.

PER INFORMAZIONI DI OGNI TIPO SU QUESTO EVENTO E PER CONOSCERE LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO, NON ESITATE A CONTATTARCI AI SEGUENTI RECAPITI:

TEL. 347 76 60 158  Email: pinomorelli@tin.it

TUTTE LE ALTRE INFO E CONTINUI AGGIORNAMENTI SU QUESTO SITO ed anche su:

www.facebook.com/pinomorelli

www.facebook.com/xtimesmagazine

www.agriverde.it (per prenotare camere e conoscere la location)

Grazie per l’attenzione!

Pino Morelli, organizzatore.

UN EVENTO…

IL NUOVO NUMERO DI XTIMES IN USCITA A FEBBRAIO 2014!

IVAN CECI OSPITE A E.S.O.S. DOMENICA 12 GENNAIO 2014

Ivan Ceci

IL NUOVO APPUNTAMENTO DI E.S.O.S.

IVAN CECI, OSPITE DI DOMENICA 12 GENNAIO 2014

(DALLE ORE 13.30 FINO ALLE ORE 18.30 CIRCA).

“Siate una Famiglia!”: Il Messaggio dei Popoli Extraterrestri all’Alba della Nuova Era

Argomento del seminario:

Il seminario si propone di illustrare e approfondire (anche attraverso documenti e filmati) gli aspetti storici e filosofici di alcune delle tematiche più affascinanti e profonde del fenomeno del contattismo. In particolare, quelle legate alla crescita e all’evoluzione spirituale dell’Uomo soprattutto in un periodo, qual’è il nostro, così denso di cambiamenti anche a livello planetario.

Il ruolo dei nuovi “Bambini Indaco”, il rapporto con la Madre Terra e la nascita di una nuova consapevolezza interiore, sono i temi sui quali si gioca la partita del cambiamento in atto sul nostro Pianeta. Un cambiamento del quale, anche con il supporto dei popoli extraterrestri che sono qui a portare aiuto, dobbiamo cercare di essere non solo testimoni ma anche e soprattutto protagonisti attivi.

PER CONOSCERE L’OSPITE DI E.S.O.S.

Ivan Ceci è nato a Roma e ha 35 anni. Giornalista pubblicista, scrittore, conferenziere, si occupa da più di quindici anni di temi legati all’ufologia e in modo particolare al fenomeno del contattismo. Ha partecipato come ospite a diverse trasmissioni radio e TV e, in qualità di relatore, a numerose conferenze. Tra i casi ufologici da lui maggiormente approfonditi vi è il noto caso “Amicizia”. E’ autore, nel 2010, di una biografia sul Console Alberto Perego, pioniere dell’ufologia italiana, per il quale, nel 2009, ha realizzato un progetto sul web volto a recuperarne la memoria e diffonderne le opere.

LA STORIA DI E.S.O.S.

Per il quinto anno consecutivo, prosegue la nuova stagione dei seminari “E.S.O.S.”, così definiti perché si svolgono presso la “Esoterica Sala Ottagonale Sotterranea”: un luogo elegante, riservato per appuntamenti davvero speciali, come quelli che stiamo organizzando sin dal 2009. Dopo Adriano Forgione, Luigina Marchese, Tom Bosco, Corrado Malanga, Mike Plato, Roy Doliner, Silvia Agabiti Rosei, Maurizio Baiata, Ollinatl Contreras, Mauro Biglino, Umberto Visani, Riccardo Tristano Tuis, Marco Pizzuti, Pablo Ayo, Pino Morelli, Massimiliano Di Veroli, Antonello Lupino, Armando Mei e Monica Benedetti, stiamo per avvicinarci al terzo incontro stagionale della nuova stagione, il primo del 2014.

COME PARTECIPARE AD “E.S.O.S.”

INGRESSO €35 (inclusi, BUFFET e COFFEE BREAK)

AVVERTENZA: per questi eventi, non è possibile pagare alcun biglietto d’ingresso (pertanto, non ci sarà alcuna cassa), poiché l’iscrizione ad ogni singolo evento è soltanto previa iscrizione con un bonifico, oppure bollettino di conto corrente postale.

Per poter assistere e partecipare ad un pomeriggio “E.S.O.S.”, inviare prima un sms di richiesta di partecipazione al numero:

347 766 0158.

E’ possibile anche inviare un e mail all’indirizzo: pinomorelli@tin.it.

Questi recapiti sono utili anche per conoscere modalità ulteriori di partecipazione.

Si accettano bonifici o bollettini cumulativi anche per più persone (famiglia, amici, gruppi, etc.). Esempio: un bollettino postale va bene anche da 2 a più persone. Per chi vuole invece effettuare un bonifico, si potrà richiedere anche il codice IBAN che sarà ovviamente comunicato ai soli interessati.

ATTENZIONE: 1) Non saranno accettati bollettini postali o bonifici (e quindi iscrizioni) se non precedentemente confermati preventivamente per telefono, sms o via e mail dal sottoscritto. Prima di fare bollettini o bonifici, avvisare quindi l’organizzazione!

2) LA RICEVUTA DI VERSAMENTO VALE COME BIGLIETTO D’INGRESSO. CONSERVARLA FINO AL GIORNO DEL SEMINARIO!

LA SCELTA DEL LUOGO “E.S.O.S.” (per chi ancora non lo conosce)

Abbiamo scelto un luogo immerso nel verde, a pochi chilometri dal mare, nella splendida cornice delle colline di Caldari (Ortona) in Abruzzo, cuore di viticultura pregiata e famosa in tutto il mondo. In provincia di Chieti, ma a sud di Pescara (30 chilometri circa). La gentilezza e l’accoglienza del complesso agrituristico “Agriverde Villa Fania” (ubicato in Via Stortini 32 ) ci ha lusingati, offrendoci la possibilità di poter scegliere finalmente, una volta al mese, di “staccare la spina” realmente per immergerci in un’atmosfera tranquilla e naturale, nonché culturale, esoterica, di assoluto prestigio. Per chi non la conoscesse ancora, la particolarità e l’originalità di questa location consiste nel calarsi a pochi metri di profondità dal livello del mare, in una fresca ed accogliente sala ottagonale concepita come cantina “Hi-tech” a disposizione del complesso agrituristico. Spesso, lo stesso tavolo ottagonale permette agli ospiti di accomodarsi attorno all’ospite il quale, esponendo le sue argomentazioni al centro della sala, gode di un’amplificazione naturale della sua voce, dovuta all’eccezionale peculiarità acustica della sala stessa. Provare per credere! E’ anche per questo che l’appuntamento sarà di particolare fruizione per questo luogo! In altre occasioni, il tavolo ottagonale farà posto più semplicemente a sedie predisposte attorno alla sala stessa.

LO SCOPO DI “E.S.O.S.”

Questi appuntamenti mensili, differiscono da qualsiasi convegno da noi normalmente organizzato. Innanzitutto, per la singolare scelta della location e poi per la preferenza di un solo, singolo personaggio (o evento), che si avvicenda nella propria giornata a lui dedicata, a contatto con un pubblico selezionato e non particolarmente numeroso. E’ per questo che “E.S.O.S.” lo possiamo considerare a tutti gli effetti un vero e proprio seminario, nel quale ognuno di noi sa e può apprezzare lentamente ed approfonditamente, ogni argomentazione esposta dal relatore di turno.

IL VANTAGGIO DI SCEGLIERE “E.S.O.S.”

La scelta di un luogo suggestivo e silenzioso, intimo e meditativo, consente a tutti di godere al massimo delle ore di intenso approfondimento. Tra i vantaggi sui quali ci preme rimarcare, citiamo quello della quota d’iscrizione. Abituati come siamo a frequentare costosi seminari, per di più spesso affollati e caotici, E.S.O.S. si rivela invece per tutti voi, come un veicolo persino efficacemente economico, avendo la possibilità di goderci un servizio eccellente, entro parametri vantaggiosi, pur se adeguati all’occasione. Informatevi volta per volta, i prezzi di questi appuntamenti potrebbero variare a seconda della giornata e dell’ospite.

LO SVOLGIMENTO DI “E.S.O.S.”

Ciascun appuntamento, segue un percorso simile per quanto riguarda la struttura organizzativa. Ci si incontra normalmente intorno alle ore 13 per riunirci in occasione del buffet preparatoci dal personale di Agriverde Villa Fania. A seguire, l’incontro-seminario della durata di circa tre ore. L’appuntamento termina all’incirca alle ore 18,30 se non altro specificato. Si consiglia pertanto di contattarci onde conoscere tutti i dettagli.

– PER INFORMAZIONI DI OGNI TIPO SU QUESTO EVENTO E PER CONOSCERE LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO, NON ESITATE A CONTATTARCI AI SEGUENTI RECAPITI:

TEL. 347 76 60 158

E MAIL: pinomorelli@tin.it

TUTTE LE ALTRE INFO E CONTINUI AGGIORNAMENTI SU:

www.pinomorelli.com

www.facebook.com/pinomorelli

www.facebook.com/xtimesmagazine

www.agriverde.it (per prenotare camere e conoscere la location)

Grazie per l’attenzione!

A PESCARA, C’E’ XTIMES CONGRESS IL 22 e 23 AGOSTO con: CORRADO MALANGA, ANTONIO CHIUMIENTO, LAVINIA PALLOTTA, LUIGINA MARCHESE (+ Rosario Marcianò in diretta via Skipe) e PINO MORELLI

“PESCARA” GIOVEDI’ 22, VENERDI’ 23 AGOSTO

Un'mmagine dell'edizione svoltasi nell'Agosto 2012

Presso la Sala Congressi: “ARCHEA”
(attiguo al ristorante “La Griglia di Casa Nostra”),
*Silvi Alta (15 Km. da Pescara), Abruzzo .
>>> PREZZI E ISCRIZIONI: €35 PER ENTRAMBE LE GIORNATE! PER ISCRIVERSI, INVIARE RICHIESTA AL MIO INDIRIZZO: pinomorelli@tin.it . In alternativa, telefonare al: 347 76 60 158 .

- IMPORTANTE NOVITA’: PER VENIRE INCONTRO ALLE RICHIESTE DEI PIU’ GIOVANI, L’ORGANIZZAZIONE CURATA DA PINO MORELLI HA DECISO DI OFFRIRE DELLE SCOLARSHIPS PER TUTTI I RAGAZZI FINO AI 21 ANNI COMPIUTI. I MINORENNI INVECE, POTRANNO FARE RICHIESTA SOLO SE ACCOMPAGNATI DA ADULTI PARTECIPANTI AL CONGRESSO. FATE PERVENIRE LE VOSTRE ADESIONI, SCRIVENDOMI ALL’INDIRIZZO: pinomorelli@tin.it

“XCONGRESS 2013”: IL PIU’ IMPORTANTE APPUNTAMENTO NAZIONALE DELL’ANNO DEDICATO AGLI APPASSIONATI DI UFOLOGIA, ABDUCTIONS, INCONTRI RAVVICINATI CON ENTITA’ EXTRATERRESTRI, ESOPOLITICA, CONTROCULTURA E SCIE CHIMICHE, CON I PIU’ ESPERTI ED AFFERMATI RICERCATORI ITALIANI.
Organizzazione e presentazione a cura di Pino Morelli, con la collaborazione delle riviste XTimes e Fenix.

LE HIGHLIGHTS DEL CONGRESSO
GLI OSPITI:
Dopo lo straordinario successo ottenuto anche nella passata edizione 2012, con la partecipazione della crème di ricercatori mondiali del calibro di Graham Hancock, Robert Bauval (per la seconda volta consecutiva ospite gradito in Abruzzo), Sam Osmanagich e Ollinatl Contreras, era giunto il momento di tornare a far parlare di noi italiani. E lo faremo alla grande.
CORRADO MALANGA
Quando abbiamo appreso che Corrado Malanga avrebbe annunciato la sua candidatura per l’ ULTIMA VOLTA IN UN CONVEGNO pubblico, non potevamo certo rifiutare, né declinare la possibilità di creare un vero e proprio evento imperniato sul leit motiv della ricerca extraterrestre per eccellenza: le abductions, i cosiddetti “rapimenti alieni”! Argomento tabù per buona parte dei Media convenzionali e per la totalità dell’establishment scientifico. Come noto, Malanga (che ricordiamo è docente universitario di Chimica a Pisa), saggista e filosofo della ricerca ufologica a 360° sin dagli anni ‘80, è il più importante ricercatore sull’argomento, ma è anche il più controverso e dibattuto in Europa per i suoi rivoluzionari risultati ottenuti, frutto di anni di ricerche e di centinaia di “addotti” da lui esaminati. Il suo ultimo libro, fresco di pubblicazione, è nuovamente un successo già prima di uscire e la sua presenza a Pescara sarà storica, oltre che ultima della sua carriera.

ANTONIO CHIUMIENTO
Non potevamo che accompagnarla con un altro personaggio emblematico e carismatico come il prof. Antonio Chiumiento, uno dei più ricercati ed affermati “field investigator” sul campo, il quale tenacemente è sopravvissuto mesi fa ad un tentativo di debunking nei suoi confronti che non ha precedenti in Italia, soprattutto fra quelli che dovrebbero essere buoni colleghi e che invece rappresentano attualmente e da anni, tra i peggiori esempi di divulgazione esopolitica mai vista e subita dalle nostre parti, proiettata nel resto del mondo. Ma ancor di più, Chiumiento tratterà del più famoso e recente caso di incontro ravvicinato con una creatura extraterrestre avvenuto a Mortegliano, in provincia di Udine, portando la testimonianza verace di chi ha vissuto in prima persona questo drammatico accadimento che, manco a dirlo, è stato purtroppo sbeffeggiato ingiustamente da mezza Italia. Per Chiumiento, si tratta della prima volta in Abruzzo di fronte ad un pubblico in conferenza.

LUIGINA MARCHESE
Insegnante, collaboratrice di XTimes, è attualmente tra le prime e più affermate ricercatrici italiane di uno degli argomenti più spinosi e contraddittori al mondo: quello delle Scie Chimiche. Tanto si parla, poco si legge (fuori dalle riviste specializzate) e tanto si insabbia a proposito di ciò e su ciò che succede sopra le nostre teste, memori di giornate passate ad osservare snervanti aloni e scie di condensa sospette, rilasciate in ogni condizione climatica e in ogni stagione dell’anno, ovunque nel nostro pianeta, da aerei ufficialmente non riconosciuti né come “di linea”, né tantomeno militari. La Marchese, con classe, pazienza ed obbiettività certosina, ha più volte denunciato anche politicamente ogni probante accadimento e, nel contempo, ricercato scientificamente (il più possibile) sui perché e i per come di tale inquietante fenomeno, il quale a tutt’oggi resta anomalo e ingiustificato, se non addirittura “impunito”. Scopriremo direttamente dalla professoressa gli ultimi sviluppi delle indagini sin qui intraprese. IMPORTANTE NOVITA’: Comunichiamo ai gentili partecipanti dell’XTimes Congress 2013 la presenza di Rosario Marcianò in diretta via Skipe, per un piccolo intervento durante la relazione della prof.Luigina Marchese, il tutto ovviamente sul tema delle Scie Chimiche. Per chi volesse approfondire l’argomento: www.tankerenemy.com

LAVINIA PALLOTTA e PINO MORELLI
Non preferiamo le autoreferenzialità. Ci preme soltanto di ricordare che il nostro lavoro al servizio di XTimes, la rivista ufologica ed extraterrestre più letta in Italia, è frutto di una sana ed onesta, professionale passione, che vanta decenni di approfondimenti. Lavinia Pallotta, direttore editoriale di Xtimes e Pino Morelli, direttore responsabile della stessa, offriranno il meglio della loro esperienza per informare, intrattenendo, il pubblico presente. Per i temi e gli argomenti, si prega di visionare (quando pubblicato) il palinsesto dell’XCongress.

un evento nell'evento: la cena di "GALAttica" e il film dopo-cena

LA SERATA DI “GALA”
Giovedì 22 avremo inoltre la serata “GALAttica” con cena (solo su prenotazione).
Ma non è tutto: dopo cena, per la prima volta dopo 36 anni proietteremo in esclusiva lo straordinario e completamente inedito sceneggiato RAI intitolato: “Extra” (1976), di Daniele D’Anza, dove per la prima volta si parla di rapimenti alieni, basati su una storia vera avvenuta a Pascagoula, nel 1973! La proiezione del film sarà ad ingresso libero e gratuito.

LA LOCATION
Anche per quest’anno, dopo lo straordinario successo ottenuto nell’edizione passata, saremo accolti da una struttura perfetta per ospitare il nostro evento, in questo particolare scorcio di stagione: dalla collina con vista mare e dotata di ogni comfort, l’accoglienza dell’ “Archea” (ampia sala conferenze dotata di aria climatizzata e atrio interno per relax, che include ll “Booxtore” (la nostra libreria per offrirvi libri e riviste per la gioia di tutti i lettori e affezionati delle materie da noi divulgate), affiancata dal complesso agrituristico de “La Griglia di Casa Nostra”, offrirà agli intervenuti da ogni parte d’Italia il meglio dell’accoglienza tipicamente abruzzese, durante ogni momento che corroborerà l’XCongress 2013, riservando a tutti gli iscritti partecipanti una particolare attenzione e cordialità.

SUGGERIMENTI PER LE PAUSE PRANZO, CENA E COFFEE BREAK
I signori partecipanti, potranno prenotare i menù a buffet prima dell’ingresso in sala, al momento di ricevere la tessera del congresso.
I prezzi per i buffet sono comunicati in privato ai soli interessati e a tutti i prenotati.

AVVISO AI TURISTI PARTECIPANTI e INTERESSATI:
LA SALA CONGRESSI DISTA ESATTAMENTE A 15 CHILOMETRI (IN STRADA RETTILINEA, COSTEGGIANDO IL MARE) DA PESCARA CENTRO, E SOLI 7 CHILOMETRI DALL’USCITA AUTOSTRADALE A14 PESCARA NORD PER CHI PROVIENE DA OGNI PARTE D’ITALIA.
PER TUTTI I RESIDENTI FUORI ABRUZZO, RICORDIAMO COME SEMPRE CHE PESCARA E’ UNA CITTA’ TURISTICA SUL MARE! IN PARTICOLARE, LA LOCALITA’ SCELTA PER IL CONGRESSO E’ ANCORA PIU’ CARATTERISICA (CERCATE “SILVI MARINA“, OPPURE ANCHE “PINETO“, o “MARINA DI CITTA’ SANT’ANGELO), o anche “MONTESILVANO” E POTRETE INTEGRARE LA VOSTRA VACANZA  SCEGLIENDO UNA DELLE LOCALITA’ CHE PREFERITE DELLA REGIONE ABRUZZO, MONTAGNA COMPRESA (IL “GRAN SASSO” O LA “MAJELLA” DISTANO SOLO UN’ORA CIRCA DI AUTO DA PESCARA). ANCHE PER QUESTO, SI CONSIGLIA UNA PRENOTAZIONE, ONDE SCEGLIERE IL MEGLIO PER LE VOSTRE ESIGENZE DI SOGGIORNO TRA I NUMEROSISSIMI ALBERGHI, HOTEL, B&B, AGRITURISMI, CAMPING, E ALLOGGI VARI.
SI RICORDA CHE SIAMO IN ALTA STAGIONE!

RICORDIAMO INOLTRE CHE PESCARA HA A DISPOSIZIONE UN:

  • AEROPORTO CON VOLI DA E PER: MILANO (Bergamo Orio al Serio); CAGLIARI; ALGHERO.
  • UNA STAZIONE FERROVIARIA COLLEGATA EFFICACEMENTE CON TUTTI I PRINCIPALI E SECONDARI SNODI.
  • MEZZI PUBBLICI URBANI CONTINUI SINO A TARDA SERA. NO-STOP IN TUTTA ITALIA, SICILIA COMPRESA.
  • PER INFORMAZIONI DI OGNI TIPO SU QUESTO EVENTO NON ESITATE A CONTATTARCI AI SEGUENTI RECAPITI: TEL. 347 76 60 158
  • E MAIL: pinomorelli@tin.it

TUTTE LE ALTRE INFO E CONTINUI AGGIORNAMENTI (oltre a questo sito) SU:

Link dell’evento su Facebook:

www.facebook.com/events/339855922784252/
www.facebook.com/pinomorelli
www.facebook.com/xtimes
www.facebook.com/fenix.mag
www.lagrigliadicasanostra.it

N.B. Nella serata del 22, ci sarà una serata di gala. Gala sta per: “GALATTICA”!!! Per l’occasione, avremo qualche gradita sorpresa.

Si ringraziano:
Roberta Formoso, Antonello Bartolomeo, Franco Placido, lo staff dell’Archea-La Griglia di Casa Nostra (in particolare Marco, Daniela & Francesca) e naturalmente la redazione della XPublishing.
Si ringraziano tutti gli amici e colleghi che collaboreranno e si aggiungeranno a questo straordinario ed unico evento.
Grazie al Creatore di Tutto Ciò Che E’.

QUESTA DOMENICA (23 Giugno) C’E': “ENIGMA X” A ROMA

ECCO I NOSTRI PROSSIMI EVENTI A PARTIRE DALL’ESTATE 2013!

IL PRIMO E’ A ROMA, IL SECONDO E’ A PESCARA.

VI TERREMO AGGIORNATI!

QUESTA DOMENICA, 24 MARZO, VI ASPETTO CON IL NUOVO APPUNTAMENTO E.S.O.S. : “EXTRATERRESTRIAL AGENDA”!

QUESTA DOMENICA, 24 MARZO 2013 – ORE 15

(con appuntamento alle ore 13.30 per il buffet!)

Piccolo promo video: http://www.youtube.com/watch?v=aEKrjEHGeEk

Ben ritrovati per il nuovo appuntamento (e per il quarto anno consecutivo, appena cominciato) del nuovo ciclo di seminari “E.S.O.S”, così definiti perché si svolgono presso la “Esoterica Sala Ottagonale Sotterranea”: un luogo elegante, riservato per appuntamenti davvero speciali, come quelli che stiamo organizzando sin dal 2009.

Dopo Adriano Forgione, Luigina Marchese, Tom Bosco, Corrado Malanga, Mike Plato, Roy Doliner, Silvia Agabiti Rosei, Maurizio Baiata, Ollinatl Contreras, Mauro Biglino, Umberto Visani, Riccardo Tristano Tuis, Marco Pizzuti e Pablo Ayo, è arrivato il momento di presentare il nuovo incontro per l’inizio di questa Primavera!

Pino Morelli: “ExtraTerrestrial Agenda”: le notizie manipolate al telegiornale, i segreti inconfessabili dei Governi mondiali”. Le verità e le menzogne dietro i Mass Media (Tv, Radio, Cinema, Quotidiani e Rotocalchi), tra gli avvistamenti e il “Primo Contatto”.

Quante volte abbiamo sentito annunciare un clamoroso avvistamento UFO per poi essere rimasti delusi o smentiti? Quante volte ci siamo chiesti sul perché i Media ufficiali, specialmente i Tg italiani ufficiali non si occupano mai seriamente di incontri ravvicinati? Come viene preparata la strategia mediatica contro e a favore la divulgazione della realtà extraterrestre? Come prepararci individualmente per il nostro Primo Contatto? Sono solo alcune delle domande che potrebbero avere una pertinente risposta, attraverso la divulgazione e le ricerche del direttore responsabile delle riviste XTimes e Fenix. Per la prima volta come relatore ufficiale di un appuntamento E.S.O.S., Pino Morelli, giornalista e organizzatore di eventi collegati al mistero, da trent’anni appassionato ricercatore e divulgatore, ci introdurrà nel mondo della realtà ufologica e aliena, attraverso un vademecum di notizie e soprattutto filmati, che comporranno un mosaico definitivo di quello che potremmo definire come: “pensiero Esopolitico”. Dagli storici programmi televisivi ai falsi scoop, dalle notizie bomba ai fatti più nascosti del moderno contattismo, fino a trovare la chiave del possibile antidoto capace di reclamare il diritto di sapere (Need to Know) e anche di… contattare. 3 ore suddivise in 2 parti per un pomeriggio di approfondimenti e di condivisione con il pubblico.

Attenzione: alle prime 20 telefonate di prenotazione, l’organizzazione offrirà GRATUITAMENTE 20 libri ormai fuori catalogo del saggio scritto dall’ospite di questo appuntamento: “UFO IMPACT!” (pagg.400, prezzo di copertina €20).

Ingresso €35 con buffet essenziale, pause dolci e coffèe break

+ libro in omaggio solo per le prime 20 telefonate di prenotazione. E’ consigliabile prenotare al più presto, per aggiudicarsi il libro.

COME PARTECIPARE AD “E.S.O.S.”

INGRESSO €35 CON LIBRO INCLUSO, BUFFET e COFFEE BREAK

AVVERTENZA: per questi eventi, non è possibile pagare alcun biglietto d’ingresso (pertanto, non ci sarà alcuna cassa), poiché l’iscrizione ad ogni singolo evento è soltanto previa iscrizione con un bonifico, oppure bollettino di conto corrente postale.

Per poter assistere e partecipare ad un pomeriggio “E.S.O.S.”, inviare prima un sms di richiesta di partecipazione al numero:

347 766 0158. E’ possibile anche inviare un’email all’indirizzo pinomorelli@tin.it. Questi recapiti sono utili anche per conoscere modalità ulteriori di partecipazione.

Si accettano bonifici o bollettini cumulativi anche per più persone (famiglia, amici, gruppi, etc.). Esempio: un bollettino postale va bene anche da 2 a più persone. Per chi vuole invece effettuare un bonifico, si potrà richiedere anche il codice IBAN che sarà ovviamente comunicato ai soli interessati.

ATTENZIONE: 1) Non saranno accettati bollettini postali o bonifici (e quindi iscrizioni) se non precedentemente confermati preventivamente per telefono, sms o via e mail dal sottoscritto. Prima di fare bollettini o bonifici, avvisare quindi l’organizzazione!

2) LA RICEVUTA DI VERSAMENTO VALE COME BIGLIETTO D’INGRESSO. CONSERVARLA FINO AL GIORNO DEL SEMINARIO!

LA SCELTA DEL LUOGO “E.S.O.S.” (per chi ancora non lo conosce)

Abbiamo scelto un luogo immerso nel verde, a pochi chilometri dal mare, nella splendida cornice delle colline di Caldari (Ortona) in Abruzzo, cuore di viticultura pregiata e famosa in tutto il mondo. In provincia di Chieti, ma a sud di Pescara (30 chilometri circa). La gentilezza e l’accoglienza del complesso agrituristico “Agriverde Villa Fania” (ubicato in Via Stortini 32 ) ci ha lusingati, offrendoci la possibilità di poter scegliere finalmente, una volta al mese, di “staccare la spina” realmente per immergerci in un’atmosfera tranquilla e naturale, nonché culturale, esoterica, di assoluto prestigio. Per chi non la conoscesse ancora, la particolarità e l’originalità di questa location consiste nel calarsi a pochi metri di profondità dal livello del mare, in una fresca ed accogliente sala ottagonale concepita come cantina “Hi-tech” a disposizione del complesso agrituristico. Spesso, lo stesso tavolo ottagonale permette agli ospiti di accomodarsi attorno all’ospite il quale, esponendo le sue argomentazioni al centro della sala, gode di un’amplificazione naturale della sua voce, dovuta all’eccezionale peculiarità acustica della sala stessa. Provare per credere! E’ anche per questo che l’appuntamento sarà di particolare fruizione per questo luogo! In altre occasioni, il tavolo ottagonale farà posto più semplicemente a sedie predisposte attorno alla sala stessa.

LO SCOPO DI “E.S.O.S.”

Questi appuntamenti mensili, differiscono da qualsiasi convegno da noi normalmente organizzato. Innanzitutto, per la singolare scelta della location e poi per la preferenza di un solo, singolo personaggio (o evento), che si avvicenda nella propria giornata a lui dedicata, a contatto con un pubblico selezionato e non particolarmente numeroso. E’ per questo che “E.S.O.S.” lo possiamo considerare a tutti gli effetti un vero e proprio seminario, nel quale ognuno di noi sa e può apprezzare lentamente ed approfonditamente, ogni argomentazione esposta dal relatore di turno.

IL VANTAGGIO DI SCEGLIERE “E.S.O.S.”

La scelta di un luogo suggestivo e silenzioso, intimo e meditativo, consente a tutti di godere al massimo delle ore di intenso approfondimento. Tra i vantaggi sui quali ci preme rimarcare, citiamo quello della quota d’iscrizione. Abituati come siamo a frequentare costosi seminari, per di più spesso affollati e caotici, E.S.O.S. si rivela invece per tutti voi, come un veicolo persino efficacemente economico, avendo la possibilità di goderci un servizio eccellente, entro parametri vantaggiosi, pur se adeguati all’occasione. Informatevi volta per volta, i prezzi di questi appuntamenti potrebbero variare a seconda della giornata e dell’ospite.

LO SVOLGIMENTO DI “E.S.O.S.”

Ciascun appuntamento, segue un percorso simile per quanto riguarda la struttura organizzativa. Ci si incontra normalmente intorno alle ore 13 per riunirci in occasione del buffet preparatoci dal personale di Agriverde Villa Fania. A seguire, l’incontro-seminario della durata di circa tre ore. L’appuntamento termina all’incirca alle ore 18,30 se non altro specificato. Si consiglia pertanto di contattarci onde conoscere tutti i dettagli.

PER INFORMAZIONI DI OGNI TIPO SU QUESTO EVENTO E PER CONOSCERE LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO, NON ESITATE A CONTATTARCI AI SEGUENTI RECAPITI:

TEL. 347 76 60 158

E mail: pinomorelli@tin.it

TUTTE LE ALTRE INFO E CONTINUI AGGIORNAMENTI SU (oltre questo sito):

www.facebook.com/pinomorelli  -  www.facebook.com/xtimes - www.agriverde.it (per prenotare camere e conoscere la location)