POCHI GIORNI PER PRENOTARE! “MANTRA YOGA” + “TIBET PRANA”: SEMINARIO ESCLUSIVO A PESCARA, CON THEA, PINO MORELLI, e la partecipazione di LUKA ZOTTI

 

PRENOTATE! DISPONIBILI ANCORA SOLO 4 POSTI!

SABATO 27 – DOMENICA 28 GIUGNO 2020 A PESCARA!

SEMINARIO SPIRITUALE “MANTRA YOGA” + “TIBET PRANA” PER LA PRIMA VOLTA INSIEME!

Con THEA e PINO MORELLI e la partecipazione di LUKA ZOTTI!

ATTENZIONE! CHI SI PRENOTERA’ ENTRO IL 14 GIUGNO, AVRA’ 1 CAMPANA DA RIPORTARE A CASA, COMPRESA NELL’INCREDIBILE E INVITANTE CONTRIBUTO RISERVATO SOLO AI POCHI PRENOTATI/POSTI!

Antichi Mantra Vedici e Suoni Terapeutici delle Campane Tibetane

Da migliaia di anni, l’antica filosofia indiana spiega che siamo esseri spirituali eterni e multidimensionali, e in modo molto simile alla fisica quantistica, vede l’universo come una realtà in continuo movimento, in cui tutto è vibrazione. Le parole, i suoni e la musica influenzano il nostro campo energetico e il nostro stato di salute, creando il nostro divenire. I suoni sacri dei Mantra in Sanscrito, da migliaia di anni, vengono trasmessi dai Maestri Spirituali dell’Himalaya, poiché favoriscono l’armonia tra corpo, mente e spirito.

Negli ultimi anni, l’uso terapeutico delle Campane Tibetane è diventato sempre più popolare in Occidente, grazie anche alla medicina convenzionale, che ne ha riconosciuto il valore anche in situazioni di disagio psichico.

I CONTENUTI DEL SEMINARIO

In questo seminario di 2 giorni, esploreremo il potere curativo del suono nella Tradizione Spirituale Vedica dei Mantra in Sanscrito e nell’uso terapeutico dei Suoni Sacri delle Campane Tibetane.

Thea e Pino Morelli vi accompagneranno in un viaggio spirituale

alla riscoperta di noi stessi, per amplificare, riequilibrare e rigenerare la nostra energia vitale e alzare il livello della coscienza. I due seminari, combinati eccezionalmente, per la prima volta, offrono una profonda forma di “guarigione”, che permette di conoscere a fondo antiche tecniche basate sul respiro, sulla meditazione, sull’educazione all’ascolto del suono e della vibrazione.

TIBET PRANA con PINO

Le Campane Tibetane, producono un profondo rilassamento che permette di ritrovare la sintonia con il naturale stato di salute e benessere. La loro azione si esplica a livello sottile e attiva il processo di benessere nelle cellule del corpo, offrendo un maggiore apporto di energia e vitalità, a un sonno più riposante; a un miglioramento della memoria e della chiarezza mentale, alla riduzione del dolore, della stanchezza e della depressione. L’utilizzo istintivo del Prana (da qui, nasce la sigla “Tibet Prana”) unisce il potere insito in ciascuno di noi che permette di “accarezzare” a distanza la persona, durante il trattamento con le campane tibetane, usando quindi uno strumento (l’essere umano) nello strumento (la ciotola).

MANTRA YOGA con THEA

‘I Mantra in Sanscrito sono vibrazioni sonore che creano la pace mentale, agiscono sulle varie parti del cervello ed hanno profondi effetti positivi sulla mente conscia e subconscia. Possiamo definire i Mantra la semplice medicina universale adatta ad ogni essere umano.’ – da “Veda Mantra” di Giorgio Cerquetti

Thea ci accompagnerà in un viaggio sonoro alla riscoperta di noi stessi attraverso la pratica millenaria del Mantra Yoga, impiegando anche il suono sacro dell’harmonium indiano, delle campane tibetane e di altri strumenti della tradizione orientale.

Durante il Kirtan (canto dei Mantra insieme) Thea sarà accompagnata dal musicista spirituale Luka Zotti, che impreziosirà con le sue musiche meditative questi momenti sacri,

guidando i partecipanti mediante pratiche di respirazione incentrate sul rilascio

delle tensioni fisiche ed emotive.

COSA IMPARERAI?

Insieme a Thea e Pino:

-         Riconosceremo ed esploreremo le qualità curative insite nella propria voce.

-         Approfondiremo gli insegnamenti dello Yoga riguardanti il potere terapeutico dei Mantra tratti dai Veda, i testi dell’antica filosofia indiana.

-         Apprenderemo lo stile di vita connesso al Mantra Yoga.

-         Impareremo la pronuncia esatta in Sanscrito.

-         Andremo in profondità sui significati di ogni Mantra e sull’uso spirituale di questi suoni nella nostra vita quotidiana.

-         Cenni di storia sul rapporto India/occidente, in cui approfondiremo la percezione della cultura vedica nella storia occidentale

-         Capiremo come funziona la mente e come le vibrazioni che emaniamo e riceviamo influenzano il nostro stato di salute psico-fisico presente, il nostro capo energetico, e il nostro divenire.

-         Con l’ausilio di audiovisivi, presenteremo scientificamente

l’efficacia delle vibrazioni e onde sonore.

-         Impareremo il Massaggio Sonoro di gruppo per sperimentare assieme l’efficacia rilassante e prodigiosa delle Campane Tibetane.

-         L’auto-trattamento e ascolto uditivo e intuitivo della vibrazione.

-         Esercizi a coppia (dare e ricevere) per lo sviluppo della tecnica di Massaggio Sonoro

“Nei giorni successivi al seminario sperimenterai uno stato mentale di profonda pace e serenità. Vedrai germogliare gradualmente un seme energetico spirituale (bija) sempre più forte nella tua quotidianità. Ricorderai qualcosa che hai sempre saputo e che momentaneamente avevi dimenticato.”

Thea

PROGRAMMA DEL SEMINARIO

SABATO 27 GIUGNO

Mattina

dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Mantra Yoga con Thea (con la partecipazione di Luka Zotti)

dalle 13.30 alle 14.30

pausa pranzo vegan

Pomeriggio

dalle 15.00 alle 19.00

Le vibrazioni, il Suono con Pino Morelli

Audiovisivi, e dimostrazioni scientifiche

sull’efficacia delle vibrazioni e onde sonore.

Massaggio Sonoro introduttivo per tutti e tecniche principali

DOMENICA 28 GIUGNO

Mattina

dalle 9.30 alle 13.00

Seminario di pratica delle Campane Tibetane con Pino Morelli

dalle 13.30 alle 14.30

Benedizione e assegnazione delle nuove Campane,

Massaggi Sonori individuali, a coppia e di gruppo

pausa pranzo vegan

Pomeriggio

dalle 15.00 alle 19.00

Mantra Yoga e Kirtan con Thea (con la partecipazione di Luka Zotti)

BIOGRAFIA

Thea è un’artista multidimensionale, cantante olistica italo-finlandese con formazione jazzistica internazionale, ricercatrice sonora, compositrice, scrittrice, ballerina vedica, vegana, maestra di Mantra e meditazione, che da anni attraverso seminari e concerti diffonde il potere terapeutico e spirituale dei Mantra in sanscrito, la lingua madre dell’umanità. Insegna il suono come meditazione, collegamento energetico tra il visibile e l’invisibile. Offre a livello internazionale l’essenza del MANTRA YOGA, conoscenza tramandata dai Veda, gli antichi testi della filosofia indiana. Grazie al dono di una voce celestiale, Thea offre un’armonia sonora straordinaria, capace di unire il meglio di oriente e di occidente in uno stile unico.

Thea ha studiato in due dei conservatori più prestigiosi d’Europa, al Conservatorium van Amsterdam e al Conservatorio Rossini di Pesaro, laureandosi con il massimo dei voti. Thea ha vissuto sull’isola di Java grazie ad una borsa di studio nel rinomato Indonesian Institute of the Arts (ISI) di Surakarta, e si è specializzata nel canto (Sindhenan) e nelle danze dell’antica tradizione Gamelan giavanese; ha approfondito il potere del suono dei Mantra nella vocalità spirituale orientale e nel movimento,

studiando ed esibendosi con grandi maestri e artisti di fama internazionale.

Ha perfezionato la pratica dei Mantra, in Italia, con Giorgio Cerquetti e in India con i Maestri Spirituali dell’Himalaya. Nel suo soggiorno a Rishikesh, sulle rive del Gange, ha vissuto intense esperienze spirituali in accordo all’antica tradizione vedica. Ha cantato i Mantra al Ratha Yatra di San Francisco, al Tempio Hare Krishna di Los Angeles negli Stati Uniti d’America, e al Ratha Yatra di Milano nel 2018. Sempre nel 2018 ha incontrato Sua Santità Bhakti Charu Swami Maharaj, uno dei leader mondiali del movimento Iskcon, che l’ha invitata a tenere concerti in America a New York, Miami, Orlando e in India a Ujjain, Calcutta e altre città dell’India. Il suo nuovo CD, Divine Mantras, in uscita nel 2020

è stato creato in collaborazione a Sua Santità Bhakti Charu Swami Maharaj.

DICONO DI LEI

“Thea è Maestra dei Mantra, le antiche vibrazioni sacre del sanscrito la lingua dei Deva, gli esseri di luce, la voce di Thea è terapeutica e senza ansietà. I suoi CD e i suoi concerti sono viaggi spirituali alla portata di ogni spirito incarnato.

I Mantra cantati da Thea creano pace mentale.”

– Giorgio Cerquetti, spirito libero e scrittore

“Dall’ascolto del suo cd, ero convinto che la voce di Thea fosse stata migliorata da un artificio elettronico, per dargli un effetto “celestiale”. Poi ho avuto la fortuna di ascoltarla dal vivo e ho notato il mio errore nella valutazione. La sua voce è assolutamente straordinaria e cristallina, come se il suono venisse fuori da uno strumento magico mai usato prima.”

– Damiano Checchin, esperto di pranoterapia, simbologia e meditazione

“… A Thea, perché con la voce dei sogni e dell’infanzia,

racconti al mondo la fiaba dell’eternità…”

– Silvano Agosti, regista

“Il concerto di Thea mi ha riportata a casa nelle profondità del mio animo. La sua voce è così delicata ma allo stesso tempo così profondamente potente. Thea è riuscita a nutrire e potenziare la mia femminilità come nessun altro aveva mai fatto prima.

Non vedo l’ora di rivivere questa magica esperienza.”

– Rakel Sosa, Pranayama Breathwork Healer, autrice del libro ‘Blooming Together’

e co-fondatrice della pratica One-Earth

“… dimostra una maturità artistica notevole. Dotata di una gran bella voce

dal timbro incisivo… Un talento davvero da tenere d’occhio.”

– Matteo Brancaleoni, Jazz Magazine

“… una voce eterea…”

– Vittorio Lo Conte, All About Jazz

Sito web: www.theacrudi.com

Pino Morelli è un giornalista, direttore responsabile della rivista XTimes, saggista.

Dal 1996, organizza eventi esoterici e spirituali, come l’XCongress (dal 2011 a oggi) che ha accolto come ospiti, alcuni fra i maggiori ricercatori e studiosi internazionali,

tra cui Corrado Malanga, Graham Hancock, Robert Bauval, Andrew Collins, Robert O’Dean, Sam Osmanagich, Ricardo Gonzalez, Paola Harris, Zuleika Fusco, Ollinatl Contreras, Wendelle Stevens, Eufemio Del Buono, Stewart Swerdlow, Esen Sekerkarar.

Appassionato studioso di musicologia, attivamente impegnato da circa 10 anni nel tramandare la tradizione millenaria dell’utilizzo delle Campane Tibetane, organizza massaggi sonori e seminari pratici ed esaurienti per chiunque desideri sperimentare o implementare le proprie conoscenze professionali, anche in ambito olistico. Gli studi di Pino Morelli riguardo la profonda connessione spirituale dei segreti tramandati attraverso questi prodigiosi strumenti orientali di guarigione, si coniugano al suo parallelo e trentennale lavoro riguardo l’affascinante presenza universale dei mondi abitati e tutti gli esseri che ci circondano,

attraverso una divulgazione pubblica e giornalistica mirata alla

sensibilizzazione della consapevolezza al Contatto Extraterrestre.

Sito web: (questo dove sei entrato) www.pinomorelli.com

Luka Zotti è un musicista spirituale, insegnante yoga e artista visivo.

Compositore e produttore di diversi album di musica per meditazione, yoga e rilassamento, combina in un suo stile personale sonorità ambient e world music.

Le composizioni si rifanno alla natura e ai suoi ritmi, alla bellezza

e a dimensioni superiori dell’essere, creando atmosfere rilassanti che conducono ad uno stato di pace interiore e di ritrovata serenità. La sua formazione gli ha permesso di unire musica, yoga e arte, dando vita ai progetti che diffonde attivamente: concerti meditativi, seminari, lezioni e ritiri di yoga con musica.

Luka ha progettato e realizzato a mano la propria gamma di strumenti unici, ciascuno dei quali è un’opera d’arte. Tutte le sue creazioni combinano chitarra, tastiera e generatori sonori che gli consentono di ottenere diversi suoni contemporaneamente, questi strumenti vengono utilizzati dal vivo da Luka insieme ad harmonium indiano, voce e campane tibetane.

DICONO DI LUI

La sua musica è utilizzata durante sessioni e ritiri di yoga, seminari, corsi di crescita personale e di risveglio della coscienza, è inoltre utilizzata per meditazioni guidate da diversi insegnanti yoga e life coach (come nell’album “Meditazione Alchemica” di Lucia Giovannini, e: “Abbracci” di Paola Badiale).

Luka ha conseguito il diploma in Musica presso la “Civica Scuola di Musica – Polo delle Arti” di Desio (MI) e la qualifica di “Istruttore Yoga” con la tesi “Yoga & Musica”. Possiede inoltre un diploma di “Maestro d’Arte” rilasciato dall’ “Istituto Statale d’Arte” di Cantù (Co).

“Luka Zotti produce musiche che arrivano direttamente al cuore, un musicista decisamente creativo e originale. La creatività presuppone l’ispirazione, la quale nasce dall’anima, e lui con l’anima ci dialoga…Ecco perché Luka è in grado di creare armonie così profondamente coinvolgenti, è come se ti prendesse dolcemente la mano e ti portasse nel giardino del tuo mondo interiore.

Luka inoltre coniuga armoniosamente il suo “fare musica dell’anima” con la pratica è l’insegnamento dello yoga. Anche nel condurre le sue lezioni e i suoi workshop il suo stile è inconfondibile: delicatezza gentilezza e armonia nel proporre la pratica … per poi condurti naturalmente nel tuo giardino interiore dove incontrare chi sei veramente.”

(Luisa Azzerboni, insegnante yoga e ricercatrice)

“Musicista polistrumentista, ma anche pittore, liutaio e artigiano, Luka Zotti ha esplorato con il cannocchiale dell’antropologo curioso e dell’avventuriero privo di pregiudizio, per poi riuscire ad unire i singoli risultati sotto un unico leitmotiv estetico, verso autentiche espressività di frontiera.”

(Radio Monte Carlo Web)

“Zotti come Archimede, cantante e chitarrista comasco, è anche pittore e inventa strumenti che non esistono. Oltre alla musica coltiva altre forme d’arte, il desiderio dii spaziare in altri campi lo ha indotto a cimentarsi anche con i pennelli e a realizzare strumenti musicali personalizzati come la Tree Pad Key Guitar che include chitarra, tastiera, percussioni ed effetti”

(La Stampa, Alessandria)

Sito web: www.lukazotti.com

LOCATION

Pescara Centrale, c/o “Ohm Home Garden”

Sono previste agevolazioni in merito al pernottamento

(b&b, hotel, alberghi, camping), e per i pasti riguardo alle due giornate.

Le prenotazioni sono a numero limitato di posti a disposizione. Si può ancora prenotare, salvo esaurimento posti.

INFO COSTI E PRENOTAZIONI

CHIAMARE IL NUMERO 3477660158 (OPPURE VIA WHATSAPP)

Mail: pinomorellix@gmail.com

“TIBET PRANA”, seminario di Campane Tibetane, a Luglio in Calabria!

Salve! Negli ultimi anni, l’uso terapeutico delle Campane Tibetane è diventato sempre più popolare in Occidente, grazie anche alla medicina convenzionale, che ne ha riconosciuto il valore anche in situazioni di disagio psichico. In qualità di giornalista, direttore responsabile della rivista XTimes, organizzatore di eventi esoterici e spirituali, appassionato studioso di musicologia, sono attivamente impegnato da nove anni nel tramandare la tradizione millenaria dell’utilizzo di questi meravigliosi strumenti, offrendo dei seminari pratici ed esaurienti per chiunque desideri sperimentare una nuova e più profonda forma di consapevolezza, che permette di conoscere a fondo l’antica tecnica di cura basata su suono e vibrazione. Le Campane Tibetane, infatti, producono un profondo rilassamento che permette di ritrovare la sintonia con il naturale stato di salute e benessere. La loro azione si esplica a livello sottile e attiva il processo di benessere nelle cellule del corpo. Gli effetti prodotti sono molteplici e vanno dal sollievo in condizioni di stress, all’attenuazione di dolori legati a comuni trattamenti medici o patologici; da un maggiore apporto di energia e vitalità, a un sonno più riposante; da un miglioramento della memoria e della chiarezza mentale, alla riduzione del dolore, della stanchezza e della depressione. L’utilizzo istintivo del Prana (da qui, nasce la sigla “Tibet Prana”) unisce il potere insito in ciascuno di noi che permette di “accarezzare” la persona durante il trattamento con le campane tibetane, usando quindi uno strumento (l’essere umano) nello strumento (la ciotola). Nasce così, comunemente chiamato, il cosiddetto “Massaggio Sonoro”.
- IL SEMINARIO
“Tibet Prana” è un originale approccio con la tradizione dell’uso della Campana Tibetana, unita all’utilizzo del Prana attraverso pochi e semplici passi. Durante il seminario della durata di un giorno, il partecipante assisterà ad un’esauriente presentazione videografica essenziale per comprendere alcune dinamiche, grazie ad un corso teorico. Nel pomeriggio, seguirà quello pratico, con svariati esercizi svolti da ciascuno dei partecipanti, dai quali ognuno imparerà a utilizzare le Campane in gruppo, usufruendo (oltre alle altre messe a disposizione) di una propria campana da terapia (almeno 20 centimetri di diametro, Kg.1) che è compresa nell’irripetibile offerta proposta in esclusiva per questo seminario! Il valore della campana che ognuno riporterà a casa è un vero e proprio piccolo patrimonio rivolto solo ai partecipanti che prenotano in anticipo per questo seminario, presentato e tramandato da Pino Morelli che ospiterà l’appuntamento.
Il numero dei partecipanti per ogni edizione, è come sempre, a numero limitato.
OLTRE ALLA CAMPANA IN OMAGGIO, SI RILASCIA REGOLARE ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.
- QUOTA DI PARTECIPAZIONE ( CAMPANA IN OMAGGIO + SEMINARIO + PRESENTAZIONE TEORICA CON AUDIOVISIVI + ATTESTATO).
- I PREZZI VARIANO A SECONDA DELLA LOCATION/CITTA’ E ORGANIZZAZIONE CHE CURA L’EVENTO PER CONOSCERE DETTAGLI DI PRENOTAZIONE / ISCRIZIONE
TELEFONARE AL 347 766 0158
oppure messaggio anche via Whatsapp.

Ecco i link che vi rimanderanno ai rispettivi eventi Facebook “TIBET PRANA” in Italia, fino a Luglio 2020

SEMINARIO TIBET PRANA A LOCRI (RC – CALABRIA) DOMENICA 12 LUGLIO Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/921894944890591/

1 CAMPANA OMAGGIO A TUTTI I PARTECIPANTI!!!


 


 

 


L’ALBUM FOTOGRAFICO SU FACEBOOK CON 500 IMMAGINI DEL PERCORSO “TIBET PRANA” DI PINO MORELLI: https://www.facebook.com/pinomorelli/media_set?set=a.10157891560632451&type=3

Grazie!

CAMPANE TIBETANE A PESCARA: QUESTA DOMENICA IL NUOVO SEMINARIO!

SOLO 1 POSTO ANCORA LIBERO

SEMINARIO DI CAMPANE TIBETANE A PESCARA CON CAMPANA INCLUSA NELL’OFFERTA!

“TIBET PRANA” con Pino Morelli

+ DOMENICA 17 DICEMBRE 2017
A PESCARA (POCHE CENTINAIA DI METRI DAL CENTRO) C/O “OHM GARDEN”
COMPRESA NEL SEMINARIO, A TUTTI I PARTECIPANTI OFFRIAMO UNA CAMPANA TIBETANA USO TERAPEUTICO!

Negli ultimi anni, l’uso terapeutico delle Campane Tibetane è diventato sempre più popolare in Occidente, grazie anche alla medicina convenzionale, che ne ha riconosciuto il valore anche in situazioni di disagio psichico. Sono attivamente impegnato da un lustro nell’azione di tramandare la tradizione millenaria dell’utilizzo di questi meravigliosi strumenti, e offro dei seminari pratici ed esaurienti per chiunque desideri sperimentare una nuova e più profonda forma di “guarigione”, che permette di conoscere a fondo l’antica tecnica di cura basata su suono e vibrazione. Le Campane Tibetane, infatti, producono un profondo rilassamento che permette di ritrovare la sintonia con il naturale stato di salute e benessere. La loro azione si esplica a livello sottile e attiva il processo di benessere nelle cellule del corpo. Gli effetti prodotti sono molteplici e vanno dal sollievo in condizioni di stress, all’attenuazione di dolori legati a comuni trattamenti medici o patologici; da un maggiore apporto di energia e vitalità, a un sonno più riposante; da un miglioramento della memoria e della chiarezza mentale, alla riduzione del dolore, della stanchezza e della depressione. L’utilizzo istintivo del Prana (da qui, nasce la sigla “Tibet Prana”) unisce il potere insito in ciascuno di noi che permette di “accarezzare” la persona durante il trattamento con le campane tibetane, usando quindi uno strumento (l’uomo) nello strumento (la ciotola).
IL SEMINARIO
“Tibet Prana” è un originale approccio con la tradizione dell’uso della Campana Tibetana, unita all’utilizzo del Prana attraverso pochi e semplici passi. Durante il seminario della durata di un giorno, il partecipante usufruirà di un’esauriente presentazione videografica, a cui seguirà il corso teorico e pratico con molti esercizi svolti da ciascuno dei partecipanti, dai quali ognuno imparerà a utilizzare le Campane in gruppo, utilizzando (oltre alle altre messe a disposizione) una propria campana da terapia (almeno 20 centimetri di diametro) che è compresa nell’irripetibile offerta proposta in esclusiva per questo seminario. Il valore della campana che ognuno riporterà a casa è un vero e proprio regalo solo per i partecipanti al seminario.
Il numero dei partecipanti per questa edizione, non supererà le 8 persone (except fake id shop)
La parte teorica e pratica si svolgeranno presso: “l’Ohm Garden” a poche centinaia di metri da Pescara Centro
PER CONOSCERE DETTAGLI DI PRENOTAZIONE / ISCRIZIONE e costi
TELEFONARE AL NUMERO 347 7660158

  • VISIONATE L’ALBUM FOTO-VIDEO DELLE NOSTRE INIZIATIVE SU FACEBOOK!

https://www.facebook.com/pinomorelli/media_set?set=a.10152336057777451.742457450&type=3

CAMPANE TIBETANE: A SILVI MARINA SEMINARIO INTENSIVO

DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017 A SILVI MARINA (POCHI CHILOMETRI DA PESCARA, USCITA AUTOSTRADALE “CITTA’ SANT’ANGELO”)

COMPRESA NEL SEMINARIO, A TUTTI I PARTECIPANTI OFFRIAMO UNA CAMPANA TIBETANA USO TERAPEUTICO!

SPECIALE SAN VALENTINO: A TUTTE LE COPPIE CHE PARTECIPERANNO, SARA’ RISERVATA UNA SPECIALE OFFERTA: CHIAMA SUBITO IL 347 7660158

Negli ultimi anni, l’uso terapeutico delle Campane Tibetane è diventato sempre più popolare in Occidente, grazie anche alla medicina convenzionale, che ne ha riconosciuto il valore in situazioni di disagio psichico. Pino Morelli (giornalista, direttore di XTimes e studioso di musicologia) attivamente impegnato da un lustro nell’azione di tramandare la tradizione millenaria dell’utilizzo di questi meravigliosi strumenti, offre dei seminari pratici ed esaurienti per chiunque desideri sperimentare una nuova e più profonda forma di “guarigione”, che permette di conoscere a fondo l’antica tecnica di cura basata su suono e vibrazione. Le Campane Tibetane, infatti, producono un profondo rilassamento che permette di ritrovare la sintonia con il naturale stato di salute e benessere. La loro azione si esplica a livello sottile e attiva il processo di “guarigione” nelle cellule del corpo. Gli effetti prodotti sono molteplici e vanno dal sollievo in condizioni di stress, all’attenuazione di dolori legati a comuni trattamenti medici o patologici; da un maggiore apporto di energia e vitalità, a un sonno più riposante; da un miglioramento della memoria e della chiarezza mentale, alla riduzione del dolore, della stanchezza e della depressione.

IL SEMINARIO

“Tibet Prana” è un originale approccio con la tradizione dell’uso della Campana Tibetana, unita all’utilizzo del Prana attraverso poche e semplici passi. Durante il seminario della durata di un giorno, il partecipante usufruirà di un’esauriente presentazione videografica, a cui seguirà il corso teorico e pratico con molti esercizi, dai quali ognuno imparerà a utilizzare le Campane in gruppo, utilizzando una propria campana da terapia (almeno 20 centimetri di diametro) che riporterà a casa!

PER CONOSCERE DETTAGLI DI PRENOTAZIONE E ISCRIZIONE

TELEFONARE AI NUMERI 347 7660158 – 328 446 28 94   

 

CAMPANE TIBETANE: IL 25 GENNAIO SEMINARIO ESPERENZIALE IN ABRUZZO

“TIBET PRANA” – GSOWA RIGPA. ESSERE ED ESISTERE

DOMENICA 25 GENNAIO SEMINARIO ESPERIENZIALE DI

MASSAGGIO SONORO CON LE CIOTOLE TIBETANE

RIVOLTO A PRINCIPIANTI O GIA’ PARTECIPANTI AD ALTRI SEMINARI e PER AVERE SUBITO LA VOSTRA CAMPANA DA RIPORTARE A CASA!

Dalle ore 9 alle ore 19 (con tre brevi pause)

presso: Centro Massaggi “Orchidea” a Silvi Marina.

(uscita A14 Pescara Nord).

INFO E PRENOTAZIONI: 328 446 2894 – 347 76 60158

PRESENTAZIONE GRATUITA (SOLO SU PRENOTAZIONE): QUESTO VENERDI’,   16 GENNAIO, ALLE ORE 21

Salve! E’ con vero piacere potervi presentare un nuovo appuntamento, o per meglio dire, una “esperienza”.

Dopo le meravigliose esperienze degli anni precedenti che ci hanno portati a conoscere e imparare insieme, ho la gioia di annunciarvi il primo nuovo incontro del 2015 che ci e vi darà la possibilità di trascorrere intensi momenti alla scoperta dell’antica e profonda tradizione delle “Ciotole Tiberane” (Tibetan Bowls), volgarmente chiamate anche “Campane”.

Il MASSAGGIO SONORO CON LE CIOTOLE TIBETANE

Il massaggio sonoro è una pratica di guarigione che ha radici molto antiche.

Veniva e viene tuttora praticato nelle remote regioni del Tibet e del Nepal, come forma arcaica di suono-terapia.

Il sistema corpo – mente – spirito che compone il nostro essere, possiede una sua frequenza naturale, facilmente alterata dall’interazione forzata con frequenze altamente squilibranti e disarmoniche.

I rumori del traffico e degli elettrodomestici cui siamo costantemente esposti, la tv, la musica non armonica, l’uso inappropriato della voce e delle parole da parte nostra e di chi ci circonda, e infine i nostri stessi pensieri e gli stati emozionali, possono alterare pesantemente la nostra frequenza naturale, generando quella disarmonia che col tempo si manifesta nel nostro sistema corpo.

Un cambiamento nella nostra frequenza principale è ciò che sta alla base dello stress. Non è altro che il primo sintomo dell’alterazione delle nostre frequenze.

Nonostante siamo abituati a tenere pulito il lato visibile del nostro corpo (curiamo il nostro modo di vestire e l’aspetto fisico più di ogni altra cosa) non sempre rivolgiamo le stesse attenzioni alla nostra componente sottile e all’equilibrio interno del nostro stesso corpo fisico.

Eppure nessuna bellezza esteriore può riuscire ad affermarsi nel tempo, senza essere sostenuta da bellezza e chiarezza interiore.

- Dove agisce il massaggio con le Campane Tibetane:

• Nel corpo

Abbandona le tensioni muscolari lasciando fluire l’energia che ristagna nella muscolatura contratta, liberando eventuali blocchi energetici

• Nella mente

Si distende ed il cervello entra in uno stato di profondo rilassamento , producendo onde alpha e theta.

• Nello spirito

Può connettersi alle frequenze armoniche generate da questi strumenti portentosi e grazie al rilassamento di mente e corpo, può attingere alla conoscenza silenziosa insita in ognuno di noi.

Alcuni effetti di questa terapia:

Sincronizzazione degli emisferi cerebrali

Riduzione dello stress

Efficacia contro l’insonnia

Benefici per il sistema cardiocircolatorio

Bilanciamento dei chakra.

PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Domenica 25 Gennaio

MATTINA:

- Meditazione collettiva al suono dell’OHM

- Mantra armonizzante

- Ascolto,produzione e la modulazione dei suoni e delle vibrazioni

- Impariamo a sentire e conoscere i Chakra

Come auto-trattarsi con le campane

Sentire e conoscere l’energia vibrazionale delle persone

L’allineamento dei principali centri energetici

POMERIGGIO:

- Assegnazione delle Campane personali per ciascun partecipante

- Le tradizionali tecniche per la pulizia dei chakra con le campane

- Impariamo a trattare le persone con il massaggio sonoro.

- Percepire le vibrazioni attraverso le ciotole tibetane.

- Pratica e tecnica a coppia

- Trattamento individuale ed esercizi di “guarigione”.

Durante la giornata, saranno previste pause nella la mattina e nel pomeriggio, oltre al break per il pranzo.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI, ISCRIZIONI

CONTATTARE I SEGUENTI RECAPITI:

328 446 2894 (Silvana) 347 76 60158 (Pino)

Alternativamente, potrete contattarmi scrivendo a:

e mail: pinomorelli@tin.it

Tutte le info anche sull’evento Facebook.

COSTI E INFORMAZIONI IMPORTANTI

ATTENZIONE:

- IL SEMINARIO E’ RISERVATO A SOLI POSTI LIMITATI, PER UN NUMERO CONSUETO DI 10 – 12 PERSONE CIRCA. PERTANTO, SE SENTITE IL RICHIAMO PER QUESTA ESPERIENZA, NON ESITATE A CHIAMARE SUBITO! IL COSTO DEL SEMINARIO E’ di €160. A CIASCUN ALLIEVO SARA’ CONSEGNATA UNA VERA CIOTOLA TIBETANA IMPORTATA DAL NEPAL E MANUFATTA, DEL DIAMETRO DI NON MENO DI CM.20 (1,5 CHILOGRAMMI CIRCA). GARANTITA GSOWA RIGPA. QUESTA OFFERTA E’ RIVOLTA ESCLUSIVAMENTE AI PARTECIPANTI DEL SEMINARIO CHE PRENOTERANNO ENTRO E NON OLTRE VENERDI’ 16 GENNAIO. NELLA SERATA STESSA, ALLE ORE 21, CI SARA’ UNA PRESENTAZIONE GRATUITA DEL SEMINARIO, CON AUDIOVISIVI.

PER ESIGENZE PARTICOLARI (NECESSITA’ DI UNA CAMPANA PIU’ GRANDE, O LA RICHIESTA DI PIU’ CAMPANE, CONTATTARE PINO MORELLI).

- DURANTE LA PRESENTAZIONE GRATUITA, SARANNO ACCETTATI ANTICIPI (PARI AL 50% DELLA CIFRA TOTALE) PER LA PRENOTAZIONE DELLA CIOTOLA PERSONALE DA ORDINARE NEI TEMPI PRESTABILITI. IL SALDO AVVERRA’ NEL GIORNO DEL SEMINARIO.

Grazie!

Un’organizzazione a cura del

Centro Massaggi “Associazione Orchidea” a Silvi Marina

(uscita A14 Pescara Nord)

GAIA 2014 – IL WEEKEND DEL BENESSERE

Venerdì (facoltativo)19, Sabato 20, Domenica 21 SETTEMBRE, presso: “CASA DE LENA”
Civitella Alfedena (Parco Nazionale D’Abruzzo)Salve! Con immenso piacere, desideriamo illustrarvi il programma della II Edizione di: “GAIA – Il Weekend del Benessere”. È un’iniziativa promossa con la collaborazione e la partecipazione di insegnanti e praticanti di varie discipline olistiche e spirituali, i quali hanno risposto con entusiasmo a collaborare insieme.
Si tratta di una tre giorni, in cui risalterà il valore e il privilegio di appartenere a questa esistenza: l’essere e il sentirsi umani, in simbiosi con gli elementi “aria, terra, acqua e sole” quali catalizzatori di energia della Natura, musa dispensatrice per il proprio spirito.
GAIA è un’esperienza emozionale e vibrazionale unica, scelta in uno dei luoghi più incontaminati della Regione Abruzzo: il Parco Nazionale! Lo scoprirete veramente al passaggio di Cervi lasciati liberamente per la comunità medievale. A 5 minuti a piedi potremo ammirare i lupi lasciati in cattività e faremo attenzione a non disturbare le volpi o la lince che vivono indisturbate proprio al centro di Civitella Alfedena, mentre non mancherà la “passeggiata delle passeggiate”: quella della “Camosciara”, con un’immancabile sosta dedicata al Contatto con gli Elementi.
Tra meditazioni, pratiche spirituali e olistiche, cibo vegan, conoscenza delle varie tecniche presentate e praticate dagli operatori invitati, sarete Voi insieme a Noi, gli unici protagonisti di questo weekend del Benessere Spirituale.
Alloggeremo in un confortevole e grazioso bed and breakfast gestito da Simone che saprà accoglierci nel più confortevole dei modi (vedi sotto).
I PARTECIPANTI:
INDYA SOULS presenta e pratica il “Medianic Healing” , una tecnica che ti aiuta a far si che tutto ciò che hai lasciato in sospeso con persone a te care, che hanno abbandonato la vita terrena, sia risolto affinché tu possa recuperare il tuo equilibrio. Il lavoro di Medianic Healing ci illumina su come le emozioni trattenute possono condizionare più o meno consapevolmente il nostro quotidiano, avere la possibilita’ di lavorare con il mondo Angelico,con le vibrazioni connesse al Cuore all’ Amore di tutto cio’ che ci circonda e sperimentare come ogniuno di noi e’ parte integrante del TUTTO.

ANGELA FARINACCIA presenta e pratica il Reiki: l’Energia dell’Amore Universale che è presente in ogni essere. Mediante il trattamento sfruttato con questa tecnica tra le più conosciute al mondo, ci si lascia scaldare dalla vibrazione dell’Amore di Madre Terra e di Padre Cielo per risvegliare in noi l’antico calore sopito. E come un abbraccio scioglie le tensioni così il calore dell’Energia Madre “guarisce” la nostra anima ed il nostro corpo, ricordandoci che essere magnifico siamo colmando il “vuoto”. Il Reiki è un ritorno a Noi, a sentire finalmente ciò che siamo.

SELAGO CAMPORAZZI (egli è anche master Reiki) presenta il “Lomi Lomi” che in lingua hawaiana significa “Massaggio”. Esso ha l’intento di risvegliare l’energia vitale del corpo attraverso l’amorevole tocco che porta ad una connessione tra Cuore, Mani e Anima con la Fonte di tutta la vita! Questa tecnica è basata principalmente da movimenti ritmici ed armoniosi utilizzando gli avambracci e le mani.

FABRIZIO PALUZZI presenta la “Filosomatica”. Essa non è soltanto una “tecnica di massaggio”; è il risveglio della consapevolezza corporea per una nuova alleanza tra Corpo e Parola. Finalmente il corpo nel suo sentire ritrova il suo carattere sacro, il mistero della sua infinita complessità. Corpo e Mente realizzano la loro integrazione e comunione naturale nella resa reciproca, così che possa essere unito quello che mai avrebbe dovuto essere separato (dualismo cartesiano).

ANDREA DILETTI propone un incontro esperienziale che prevede due attività: 1) La Ginnastica Energetica di O.M.Aivanhov. 2 ) Laboratorio di Biovocalità: Tecniche vocali per la guarigione emozionale e il benessere psicofisico.

PINO MORELLI presenta, pratica e tramanda la conoscenza (tra le più antiche al mondo) del Massaggio Sonoro con le “Ciotole” o “Campane” Tibetane, attraverso il “Tibet Prana”, una tecnica sviluppata per interagire con il suono di questi strumenti sacri e il tocco energetico dell’operatore, sfruttando gli Elementi e l’energia Vibrazionale della Terra.

Altre persone si uniranno a collaborare in questi due giorni.

- NOTE:
Gli orari e gli appuntamenti, potrebbero essere soggetti a leggere variazioni. Ogni partecipante potrà scegliere liberamente di unirsi per un trattamento o una meditazione, onde permettere la giusta vibrazione nel rispetto di tutti.

DURANTE LO SVOLGIMENTO DEL WEEKEND E’ CONSIGLIATO UN ABBIGLIAMENTO COMODO
LASCIAMO IN CAMERA CELLULARI, TABLET E COMPUTER :-)

IL LUOGO:

“a Casa de Lena” è un Bed and Breakfast di Civitella Alfedena, splendido borgo storico che si affaccia sul lago di Barrea, non lontano dai paesi di Villetta Barrea e Barrea.
Nel territorio di Civitella Alfedena – popolato da orsi, cervi, lupi, camosci e aquile – è istituita la Riserva Naturale della Camosciara, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
a Casa de Lena, B&B a gestione familiare, nasce nel 2003 ed è ormai una solida e credibile realtà come testimonia il Certificato di Eccellenza Trip Advisor ottenuto nel 2011.
La struttura che ospita il Bed and Breakfast, una splendida villa immersa nel verde, dispone di 4 camere e due grandi terrazze. È inoltre possibile rilassarsi nell’ampio soggiorno e nel giardino con vista sul lago di Barrea.
L’abbondante colazione – che comprende yogurt, cereali, miele, latte, torte fatte in casa e molto altro – è servita nel confortevole soggiorno di fronte al vecchio camino o, in estate, sotto il portico della grande villa dal quale è possibile ammirare il lago.
Per conoscere Casa De Lena: www.acasadelena.it
Per contatti:
Pino Morelli: 347 76 60 158
Indya Souls: 342 0512 177

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE:
Poichè questa inziativa è molto libera e non a scopo di lucro, per partecipare al weekend è necessario attenersi ad 4 semplici modus operandi:
1) spirito di adattamento e massima serenità!
2) contributo per la camera: €50 a notte, con possibilità di accoglienza fino a 4 persone: una matrimoniale, un letto singolo e possibilità di sacco a pelo o materassino da campeggio per ogni camera. SONO DISPONIBILI SOLO 6 CAMERE! Le persone che intendono venire singolarmente, dovranno tener conto di questa situazione.
3) Offerta libera responsabile da elargire per ciascun operatore che si presterà a servirvi con il proprio trattamento.
4) Libertà di scelta per i pasti: si è liberi di andare al ristorante, di prepararsi un panino all’alimentari, o di mangiare insieme, dividendo le spese.
E’ gradita la richiesta di massima collaborazione!

DOMENICA 9 DICEMBRE nuovo incontro “E.S.O.S.” con Marco Pizzuti. Scopri tutti i dettagli!

ATTENZIONE: L’EVENTO DI OGGI SI SVOLGERA’ REGOLARMENTE

Salve a tutti e ben ritrovati per il nuovo appuntamento (e per il terzo anno consecutivo) del nuovo ciclo di seminari “E.S.O.S”, così definiti perchè si svolgono presso la “Esoterica Sala Ottagonale   Sotterranea”: un luogo elegante, riservato per appuntamenti davvero speciali, come quelli che stiamo organizzando sin dal 2009.

Dopo Adriano Forgione, Luigina Marchese, Tom Bosco, Corrado Malanga, Mike Plato, Roy Doliner, Silvia Agabiti Rosei, Maurizio Baiata, Ollinatl Contreras, Mauro Biglino, Umberto Visani, Riccardo Tristano Tuis  è arrivato il momento di presentare l’ultimo incontro e l’ultimo ospite per il 2012!

QUESTA DOMENICA: MARCO PIZZUTI 

Il crepuscolo dell’informazione ufficiale

Gli antichi templi megalitici e le avanzate conoscenze astronomiche delle civiltà perdute testimoniano un percorso del progresso umano di tipo ciclico con periodi di evoluzione e involuzione che si susseguono a causa di cataclismi ciclici naturali. L’establishment accademico però si rifiuta di riconoscere l’evidenza e continua a propagandare il dogma della civiltà lineare. Non si tratta di un’anomalia dell’archeologia ma della regola generale che ritroviamo in ogni ambito dello scibile umano. Dalla storia alla scienza infatti, tutto il mondo dell’informazione è stato posto sotto il controllo di strutture gerarchiche piramidali dove ciò che è “vero” o “falso” viene stabilito dalla casta di vertice in regime di apparente democrazia. Proviamo allora ad indagare dietro le quinte delle verità ufficiali e scopriamo se hanno reale fondamento. Per la nostra indagine a 360° useremo i libri degli scienziati ribelli e metteremo a confronto diverse scuole di pensiero. Cercheremo inoltre di chiarire il ruolo delle società segrete nella società moderna e il motivo per cui tra i loro principali affiliati troviamo i membri dell’elite finanziaria.

Marco Pizzuti è nato a Roma nel 1971. Ex ufficiale dell’esercito, dottore in Legge, scrittore e conferenziere ha lavorato presso le più prestigiose istituzioni dello Stato (Camera dei Deputati, Senato della Repubblica e Consiglio di Stato). Nel campo della divulgazione scientifica ha collaborato con il Museo dell’Energia e nel 2011 ha stabilito il nuovo record mondiale (TEDxBologna 2011) nella trasmissione di corrente elettrica senza fili direttamente in forma di corrente alternata (senza l’impiego del sistema wi-tricity) applicando esclusivamente la tecnologia Tesla di fine ’800. Autore per la categoria saggistica, ha tenuto decine di conferenze in tutta Italia ed è ospite frequente di diverse emittenti radio in qualità di esperto di controinformazione. Le sue ricerche indipendenti si sono concretizzate nella trilogia best seller di Rivelazioni non autorizzate (2009), Scoperte archeologiche non autorizzate (2010) Scoperte scientifiche non autorizzate (2011). Di recente pubblicazione il suo ultimo libro inchiesta I padroni della salute (2012) edito dalla Sperling&Kupfer.

COME PARTECIPARE AD “E.S.O.S.”

AVVERTENZA: per questi eventi, non è possibile pagare alcun biglietto d’ingresso (pertanto, non ci sarà alcuna cassa), poiché l’iscrizione ad ogni singolo evento è soltanto previa iscrizione con un bonifico, oppure bollettino di conto corrente postale.

Per poter assistere e partecipare ad un pomeriggio “E.S.O.S.”, inviare prima un sms di richiesta di partecipazione al numero: 347 766 0158. E’ possibile anche inviare un’email all’indirizzo pinomorelli@tin.it. Questi recapiti sono utili anche per conoscere modalità ulteriori di partecipazione.

Si accettano bonifici o bollettini cumulativi anche per più persone (famiglia, amici, gruppi, etc.). Esempio: un bollettino postale va bene anche da 2 a più persone. Per chi vuole invece effettuare un bonifico, si potrà richiedere anche il codice IBAN che sarà ovviamente comunicato ai soli interessati.

ATTENZIONE: 1) Non saranno accettati bollettini postali o bonifici (e quindi iscrizioni) se non precedentemente confermati preventivamente per telefono, sms o via e mail dal sottoscritto. Prima di fare bollettini o bonifici, avvisare quindi l’organizzazione!

2) LA RICEVUTA DI VERSAMENTO VALE COME BIGLIETTO D’INGRESSO. CONSERVARLA FINO AL GIORNO DEL SEMINARIO!

LA SCELTA DEL LUOGO “E.S.O.S.” (per chi ancora non lo conosce)

Abbiamo scelto un luogo immerso nel verde, a pochi chilometri dal mare, nella splendida cornice delle colline di Caldari (Ortona) in Abruzzo, cuore di viticultura pregiata e famosa in tutto il mondo. In provincia di Chieti, ma a sud di Pescara (30 chilometri circa). La gentilezza e l’accoglienza del complesso agrituristico “Agriverde” (ubicato in Via Stortini 32 – www.agriverde.it ) ci ha lusingati, offrendoci la possibilità di poter scegliere finalmente, una volta al mese, di “staccare la spina” realmente per immergerci in un’atmosfera tranquilla e naturale, nonché culturale, esoterica, di assoluto prestigio. Per chi non la conoscesse ancora, la particolarità e l’originalità di questa location consiste nel calarsi a pochi metri di profondità dal livello del mare, in una fresca ed accogliente sala ottagonale concepita come cantina “Hi-tech” a disposizione del complesso agrituristico. Spesso, lo stesso tavolo ottagonale permette agli ospiti di accomodarsi attorno all’ospite il quale, esponendo le sue argomentazioni al centro della sala, gode di un’amplificazione naturale della sua voce, dovuta all’eccezionale peculiarità acustica della sala stessa. Provare per credere! E’ anche per questo che l’appuntamento sarà di particolare fruizione per questo luogo! In altre occasioni, il tavolo ottagonale farà posto più semplicemente a sedie predisposte attorno alla sala stessa.

LO SCOPO DI “E.S.O.S.”

Questi appuntamenti mensili, differiscono da qualsiasi convegno da noi precedentemente organizzato. Innanzitutto, per la singolare scelta della location e poi per la preferenza di un solo, singolo personaggio (o evento), che si avvicenda nella propria giornata a contatto con un pubblico selezionato e non particolarmente numeroso. E’ per questo che “E.S.O.S.” lo possiamo considerare a tutti gli effetti un vero e proprio seminario, nel quale ognuno di noi sa e può apprezzare lentamente ed approfonditamente, ogni argomentazione esposta dal relatore di turno.

IL VANTAGGIO DI SCEGLIERE “E.S.O.S.”

La scelta di un luogo suggestivo e silenzioso, intimo e meditativo, consente a tutti di godere al massimo delle ore di intenso approfondimento. Tra i vantaggi sui quali ci preme rimarcare, citiamo quello della quota d’iscrizione. Abituati come siamo a frequentare costosi seminari, per di più spesso affollati e caotici, E.S.O.S. si rivela invece per tutti voi, come un veicolo persino efficacemente economico, avendo la possibilità di goderci un servizio eccellente, entro parametri vantaggiosi, pur se   adeguati all’occasione. Informatevi volta per volta, i prezzi di questi appuntamenti potrebbero variare a seconda della giornata e dell’ospite.

LO SVOLGIMENTO DI “E.S.O.S.”

Ciascun appuntamento, segue un percorso simile per quanto riguarda la struttura organizzativa. Ci si incontra normalmente intorno alle ore 13 per riunirci in occasione del buffet preparatoci da Agriverde. A seguire, l’incontro-seminario della durata di circa tre ore. L’appuntamento termina all’incirca alle ore 18,30 se non altro specificato. Si consiglia pertanto di contattarci onde conoscere tutti i dettagli.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI DI E.S.O.S. PER IL 2013

20 Gennaio – Pablo Ayo “La Grande Onda”

17 Febbraio – SPECIALE E.S.O.S. 2 APPUNTAMENTI IN 1 GIORNO!

Giovanna Lombardi: “2013 L’Uomo Nuovo: dai creatori alieni al primo contatto”, presentazione in contemporanea nazionale del nuovo libro.

Special guest: Lorenzo Capuano: “Ti amo comunque – la frasi e  le meditazioni che trasformeranno per sempre la tua vita”.

Grazie per l’attenzione!

Pino Morelli